Il DVD de L'amico di famiglia - Edizione speciale

Lodevole edizione a doppio disco per il bel film di Sorrentino. Il video però lascia a desiderare, buoni invece audio e contenuti speciali.

Lodevole operazione di Medusa che per il bellissimo film di Paolo Sorrentino, presentato a Cannes 2006 ma passato quasi inosservato nelle sale italiane, propone addirittura un'edizione a doppio disco, anche se alla resa dei conti i risultati non sono poi consoni alle attese. In tutto infatti la durata degli extra, buoni ma non numerosissimi, è di circa un'ora e venti, ma soprattutto il video lascia a desiderare, nonostante un disco sia riservato solamente a film e trailer.

Partiamo dunque proprio dal video, presentato nel formato 2.35:1 in anamorfico, che purtroppo è caratterizzato da un quadro molto rumoroso. La grana infatti è piuttosto evidente, soprattutto nella prima parte del film, e durante i movimenti di macchina il rumore video diventa particolarmente fastidioso. Nelle scene scure poi anche la compressione si fa sentire, andando a incidere sul croma e rendendo gli incarnati innaturali. Per fortuna nella seconda parte la situazione migliora, la scena respira, la cura per il dettaglio aumenta e il quadro diventa decisamente più solido. Il giudizio finale, però, non può andare oltre la sufficienza.

Molto meglio l'audio, una traccia dolby digital 5.1 che si fa apprezzare per cura del dettaglio e coinvolgimento generale. Anche se non è certo un film di azione, Sorrentino gioca molto sul sonoro, e l'audio riesce a rendere bene questo aspetto con un supporto convinto dell'asse posteriore, quando richiesto, e un buon apporto del subwoofer. Buona apertura dunque per musiche ed effetti, ma anche notevole precisione del centrale per quanto riguarda i dialoghi.

totale 7
video 6
audio 8
extra 7
Buoni, anche se non travolgenti, gli extra. Nel primo disco troviamo il trailer (peccato, sarebbe stato prezioso anche un commento audio). Nel secondo troviamo il finale visto a Cannes, completamente diverso, più un'altra scena modificata rispetto all'uscita festivaliera. Ci sono inoltre ulteriori scene tagliate per quasi venti minuti. Molto interessante lo speciale di oltre mezz'ora, con scene tratte dalla presentazione a Cannes e interviste a raffica con regista e cast. Completano il tutto un backstage con riprese dal set di circa un quarto d'ora, e due brevi featurette su due personaggi della vicenda.

Il DVD de L'amico di famiglia - Edizione speciale
Privacy Policy