Il DVD de Il primo bacio

Il film francese miglior opera prima ai César 2010, approda in DVD con un'edizione tecnicamente discreta.

Miglior opera prima ai César 2010, a tre anni di distanza dalla sua uscita francese Il primo bacio approda in homevideo in Italia. Diretto da Riad Sattouf, il film transalpino parla delle prime pruderie sessuali dell'adolescenza in una scuola francese, con storie fatte di timidezza, improvvisi slanci, baci appassionati e avances ardite tra ragazzini brufolosi alla scoperta delle prime storie di un certo tipo.

In particolare il protagonista è Hervé, ragazzino dal fisico sgraziato che vive con la madre e sta passando la classica crisi della pubertà. A scuola non ha molti amici, ragazze meno che meno, ma piano piano uscire finalmente con una compagna di classe diventa un chiodo fisso. Si susseguono delusioni, ma anche imprevisti successi. Nel cast Vincent Lacoste, Anthony Sonigo, Alice Trémolière e Julie Scheibling.

tecnico 7
artistico 6
extra 5
Il primo bacio arriva in DVD con un'edizione tecnicamente discreta, anche se quasi completamente priva di extra. Il video è soddisfacente, merito di un croma brioso e di una definizione più che buona sui primi piani, con un quadro che beneficia delle molte scene luminose del film. Non tutto luccica però, perché bisogna fare i conti con qualche pixel di troppo sugli sfondi causa la compressione e alcuni contorni non troppo definiti, che rendono il quadro un po' confuso soprattutto sui fondali.

Migliore l'audio, una traccia multicanale italiana che si dimostra decisamente frizzante. Se i dialoghi sono freschi e puliti e senza sbavature, va riscontrato che anche l'asse posteriore va a supportare la buona spazialità anteriore con un soddisfacente apporto sul piano dell'ambientazione nelle scene che lo richiedono. Lo si può apprezzare dai rumori provenienti ovunque nella scena del supermercato, ma soprattutto in occasione della festa a casa della ragazza, dove tra musica e parteicpanti la scena sonora è piuttosto movimentata.
Come detto, gli extra si limitano al solo trailer, ma era difficile pretendere di più.

Il DVD de Il primo bacio
Privacy Policy