Il DVD de Il pranzo di Babette

Edizione tecnicamente discreta per il miglior film straniero agli Oscar del 1988. Poveri invece gli extra.

Miglior film straniero agli Oscar del 1988, Il pranzo di Babette è un film danese diretto da Gabriel Axel ora proposto in una nuova edizione DVD CG HomeVideo.
La Babette del titolo è una signora francese che si rifugia in un paesino della costa danese dove trova lavoro e ospitalità presso due sorelle zitelle, figlie di un pastore luterano molto austero che con i suoi atteggiamenti aveva sempre fatto allontanare i loro pretendenti. Anche se questi ultimi si ricorderanno sempre di loro. Intanto Babette, con i soldi di una vincita organizza un ricchissimo pranzo. Nel cast Stéphane Audran, Birgitte Federspiel, Bodil Kjer e Jarl Kulle.

totale 6
video 7
audio 6
extra 4
Il pranzo di Babette è proposto in DVD con un video discreto: il quadro è pulito ma a tratti abbastanza rumoroso, soprattutto negli interni, con qualche problemino sui fondali a tinta uniforme e nei movimenti di macchina. Per il resto perà la visione scorre senza problemi, il croma è naturale e soprattutto il quadro non presenta vistosi cali di flessione nelle scene più scure o in quelle esterne con la pioggia. Definizione discreta per un video nel complesso più che sufficiente.

In un film molto tranquillo e basato soprattutto sui dialoghi e la narrazione della voce fuori campo, l'audio ha oggettivamente poco lavoro da svolgere, se non quello di riprodurre nella maniera più pulita possibile le voci dal centrale. Cosa che effettivamente avviene senza particolari problemi, con una traccia stereo pulita e senza fruscii. La scena si vivacizza un po' nella scena della pioggia e durante le musiche, ma l'apertura è abbastanza limitata.
Per quanto riguarda gli extra, troviamo solamente il trailer.

Il DVD de Il pranzo di Babette
Privacy Policy