Il DVD de Gli equilibristi

L'intenso film con Mastrandea e Bobulova su crisi economica e povertà improvvise, arriva in DVD con un'edizione tecnicamente soddisfacente. Nella confezione un elegante booklet.

Tema quantomai attuale quello delle nuove povertà in Italia, tra le quali quella dei padri separati, che da un momento all'altro possono precipitare in condizioni economiche estremamente difficili pur avendo un lavoro, travolti all'improvviso dal raddoppio delle spese. È questo il tema de Gli equilibristi, film di Ivano De Matteo che riesce a riflettere con notevole sensibilità su questo vero e proprio dramma. La coppia protagonista è interpretata dall'intenso Valerio Mastrandrea e da Barbora Bobulova, una famiglia che vive tranquilla con due figli. Ma una scappatella di lui non viene digerita dalla moglie e i due finiscono per separarsi. Fra mantenimento della famiglia, rate che proseguono inesorabili e nuove inevitabili spese, la vita di lui sarà completamente stravolta e il sicuro lavoro da impiegato comunale non gli basterà più. Nel cast anche Rosabell Laurenti Sellers, Grazia Schiavo, Antonio Gerardi e Antonella Attili.

totale 7
video 7
audio 7
extra 7
Gli equilibristi arriva in homevideo con un DVD targato Mustang Entertainment e distribuito da CG Home Video di livello soddisfacente. Il video è nitido e compatto, con una buona resa complessiva, e per lo standard DVD si registra anche un ottimo dettaglio, almeno sui primi piani. Un po' più penalizzati gli elementi sugli sfondi, anche a causa di qualche leggero problemino di compressione che si fa notare soprattutto nelle panoramiche ma resta comunque sempre nella norma. A parte qualche contorno poco netto, però, non sono mai in discussione la solidità dei fondali e del quadro complessivo. Le scene più scure registrano solo un aumento della pastosità con flessione della dettaglio, ma nulla di allarmante. Valido anche il croma, con colori equilibrati e naturali.

Buono anche l'audio multicanale, anche se il film sotto questo punto di vista è molto tranquillo. Sono da apprezzare però le giuste dislocazioni di alcune voci che arrivano da fuori campo, ben posizionate lungo i diffusori, nonché la resa armonica della colonna sonora. Sempre precisi e chiari i dialoghi.

Extra con una bella sorpresa. Nel disco, oltre al trailer, troviamo un backstage di circa 10 minuti con riprese sulla lavorazione del film e interventi di regista e cast, quindi un videoclip di quasi 5 minuti con ancora immagini sul set. Ma nella confezione c'è anche un elegante booklet di 32 pagine dal titolo Italia anno zero, che parla dell'idea del film sulla base della situzione economica e di quelle che sono le nuove povertà.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il DVD de Gli equilibristi
Privacy Policy