Il Blu-ray di Vasco Rossi - Questa storia qua

Per tutti i fans del Blasco ecco in alta definizione il documentario sul percorso musicale e artistico della rockstar presentato al Festival di Venezia. Buono il reparto tecnico, tra i numerosi extra anche un contributo sorprendente.

Presentato fuori concorso all'ultimo Festival di Venezia, Questa storia qua è un film firmato dai giovani Sybille Righetti e Alessandro Paris (entrambi ventottenni) che in 75 minuti racconta la trentennale carriera di Vasco Rossi, un documentario imperdibile per i fans del Blasco. Il percorso musicale e artistico si intreccia a quello personale attraverso la voce dello stesso musicista: un ruolo predominante ce l'ha il paese di Zocca, dove Vasco Rossi è nato. E' quello il punto di partenza di una storia raccontata con tanto inedito materiale di repertorio: filmati super 8, vecchie registrazioni radiofoniche, interviste recenti e fotografie familiari da cui esce un ritratto intimo e mai banale della rockstar emiliana.

totale 8
video 8
audio 7
extra 8
Ora Questa storia qua è uscito in homevideo, anche in alta definizione con una bella edizione blu-ray targata Lucky Red. Ottimo il giudizio sul video. Il film è formato da immagini recenti e girate appositamente, che sono sempre nitide e ben dettagliate, esaltando l'alta definizione e assicurando una visione molto godibile. Ci sono però anche molte immagini di repertorio, di cassette Vhs o vecchi filmini super 8: qui non si può certo pretendere una definizione al top, ma vanno comunque apprezzati la compattezza del quadro e la buona pulizia anche di questi frammenti, che non paiono mai risentire molto del peso degli anni.

Buono anche l'audio, con una traccia in DTS-HD che assicura un buon coinvolgimento generale: le musiche sono corpose e ben riprodotte, discreto l'appoggio dell'asse posteriore e notevole l'apporto del sub, mentre a destare qualche perplessità è solamente il racconto di Vasco Rossi dal diffusore centrale, a tratti un po' secco e non sempre cristallino.

Davvero notevole per un prodotto del genere il reparto dedicato agli extra. C'è innanzitutto un inedito e davvero sorprendente contributo di oltre 6 minuti risalente al 1980 che mostra Vasco Rossi suonare in una chiesa. Seguono sei scene tagliate, due featurette sul diario di un fan (totale 8 minuti circa), alcuni brevi frammenti di racconti del Vasco, il videoclip de I Soliti e una galleria fotografica. Ma i contributi più corposi sono uno speciale dal Festival di Venezia dove è stato presentato il film (circa 21') e un'intervista ai registi Alessandro Paris e Sibylle Righetti. A tutto questo si aggiunge un elegante e ricco booklet che si trova all'interno della confezione.

Il Blu-ray di Vasco Rossi - Questa storia qua
Privacy Policy