Il Blu-ray di The Net - Intrappolata nella rete

Le insidie del web 20 anni fa: arriva in alta definizione con un ottimo video e buoni extra il thriller con Sandra Bullock.

Sandra Bullock e Le insidie del web
Considerati gli enormi passi avanti fatti negli anni dall'informatica, The Net - Intrappolata nella rete può sembrare in certi aspetti un po' datato, essendo un film del 1995. Ma in realtà i rischi che si corrono via web su identità, truffe e via dicendo sono quanto mai attuali, anche se il film diretto da Irwin Winkler esagera un po' nel corso della trama con alcuni aspetti poco realistici. Ma la tensione del thriller resta alta grazie alla bravura di una giovane Sandra Bullock nei panni di Angela Bennett, un'esperta programmatrice e cacciatrice di virus nei sistemi computerizzati, che lavora in maniera molto solitaria. La sua vita viene però sconvolta quando diventa vittima di un vero e proprio complotto criminale: alla base un misterioso programma in grado di sconvolgere le vite di tutti. Nel cast anche Jeremy Northam, Dennis Miller e Diane Baker.

totale 7
video 8
audio 7
extra 7
Un video dal piacevole sapore anni Novanta
A quasi vent'anni di distanza dalla sua uscita, The Net - Intrappolata nella rete è arrivato adesso in alta definizione con un blu-ray targata Sony Pictures e distribuita da Universal Pictures. Un'edizione ben riuscita, a partire da un video che fa la sua ottima figura e conserva tutto l'aspetto cinematografico tipico dei prodotti di quegli anni. Il quadro infatti è caratterizzato da una grana che è sempre piacevole e naturale, per fortuna intatta senza spiacevoli interventi o filtri. Di questo beneficia tutto il video che presenta un'efficace nitidezza e un dettaglio rilevante, non solo sui primi piani ma anche sui fondali. C'è qualche calo fisiologico, ma soprattutto per limiti del girato, nelle scene poco illuminate, ma la tenuta in realtà è sempre buona e le flessioni davvero limitate. Brillante e rigoglioso anche il croma.

Audio discreto, ma rear senza mordente
Per quanto concerne l'audio, la traccia italiana in dolby digital 5.1 fa la sua dignitosa figura, anche se non sembra all'altezza delle tracce multicanali più recenti. La spazialità è discreta, i dialoghi precisi, ma manca un po' di mordente l'appoggio dell'asse posteriore, perché i rear sono presenti nei momenti più concitati del film e nella colonna sonora, ma non incisivi quanto potrebbero. L'ascolto comunque resta buono e coinvolgente, anche se l'inglese in DTS HD conserva una marcia in più.

Extra: due corpose featurette di approfondimento
Non male anche i contenuti speciali, con due soli contributi ma piuttosto corposi. Il primo è uno speciale HBO dedicato al dietro le quinte del film di circa 20 minuti, con momenti delle riprese e varie interviste. Quasi altrettanto (19 minuti) dura anche la seconda featurette, che sempre attraverso immagini e interviste punta l'attenzione al lavoro della sceneggiatura e alla sua trasposizione sul grande schermo.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di The Net - Intrappolata nella rete
Privacy Policy