Il Blu-ray di The Conspirator

Ottima sul piano tecnico ma completamente priva di extra l'edizione in alta definizione del film di Robert Redford.

Solido e compatto questo nuovo capitolo del cinema di impegno civile firmato da Robert Redford: in The Conspirator il regista parte dallo sconvolgente assassinio di Abraham Lincoln per approdare alla vicenda personale di una donna, Mary Surratt, simpatizzante confederata accusata di aver fatto parte della cospirazione ai danni del presidente. Lei grida la sua innocenza ma a crederle sarà solamente un giovane eroe di guerra che la difenderà nel processo.
Un episodio controverso di un lontano passato, con il quale però Robert Redford vuole riflettere soprattutto sulle reazioni del potere agli attentati e in particolare alle ripercussioni politiche e giudiziarie, con evidenti richiami al post 11 settembre. Ottimo il ritmo e la ricostruzione del clima politico dell'epoca, e bravissimi i due principali protagonisti, James McAvoy e Robin Wright. Nel cast anche Evan Rachel Wood, Tom Wilkinson, Kevin Kline e Danny Huston.

totale 7
video 7
audio 8
extra 3
The Conspirator arriva in blu-ray con un'edizione più che buona sul piano tecnico, ma completamente priva di extra. Il video risente in maniera evidente della particolare fotografia adottata, che vuole chiaramente riportare all'epoca dei fatti con una dominante giallastra e un effetto flou piuttosto marcato. È evidente che questo si ripercuote sul quadro visivo, che appare spesso molto morbido e privo del dettaglio più mordente. Inoltre nelle scene più scure il quadro si fa un po' confuso, con un nero che tende a prevalere sui dettagli. Però qualche momento è davvero eccellente sul piano della definizione, e non dimenticando che per il resto il video rimane in gran parte fedele a quanto visto nelle sale, non si può che trarre un giudizio positivo sul reparto.

Ottimo invece il reparto audio, che oltre alle tracce DTS-HD italiana e originale, ne propone anche una PCM nella nostra lingua che si rivela certamente la migliore e si fa apprezzare pur in un film che non richiede moltissimo al reparto. La traccia comunque è di grande qualità, con dialoghi chiarissimi e ben calibrati, un'ottima dinamica e una notevole cura per i particolari ambientali, anche da parte dell'asse posteriore. Anche il sub è puntuale e preciso negli interventi, come in occasione dei fuochi d'artificio.
Peccato per la totale mancanza di contenuti speciali.

Il Blu-ray di The Conspirator
Privacy Policy