Il Blu-ray di Spawn

Il film sul celebre personaggio ideato da Todd McFarlane arriva in alta definizione a 15 anni dalla sua uscita: discreto il reparto tecnico, soddisfacenti gli extra.

A quindici anni dalla sua uscita, anche Spawn approda in alta definizione. Il film diretto da Mark A.Z. Dippé, non certo accolto da buone critiche all'epoca, ha avuto comunque un certo seguito tra i fans del personaggio creato dal fumettista Todd McFarlane ed è caratterizzato da un vasto utilizzo di effetti speciali.

Nel film l'agente governativo Al Simmons (interpretato da Michael Jai White), viene ucciso e spedito all'inferno, dove viene scelto dal diavolo che gli propone un patto: ritornare sulla terra con grandi poteri ma un corpo deforme, per ottenere la sua vendetta e rivedere la sua amata, in cambio dell'obbligo di guidare l'esercito del male. Nel cast anche John Leguizamo, Martin Sheen, Theresa Randle e Nicol Williamson.

totale 7
video 7
audio 6
extra 7
Spawn arriva in alta definizione con un buon video: il trasferimento infatti è corretto, caso mai si porta dietro alcuni dei difetti che caratterizzano il film alla fonte. Gli effetti CGI infatti non sono certo di alto livello, la morbidezza della fotografia e i colori a tratti sgargianti, in altre occasioni un po' fangosi, sono caratteristiche viste all'epoca in sala, per cui dal punto di vista della fedeltà al girato, il blu-ray targato Warner non delude le attese. La grana c'è tutta, il nero è profondo e anche il dettaglio considerate le premesse è tutt'altro che disprezzabile, soprattutto sui primi piani. Bisogna solo da fare i conti con alcune scene un po' troppo rumorose, ma anche nelle immagini più scure va detto che il quadro resta abbastanza compatto. Certo, non è un video indimenticabile e soffre appunto della cupezza della fotografia e della qualità originale, ma il giudizio è comunque positivo.

Meno convincente invece l'audio, perché l'italiano è proposto in un dolby digital 2.0 che è di discreto livello, ma che non può ovviamente riprodurre tutta la spazialità e l'impatto sonoro delle scene più spettacolari. L'ascolto è corretto e a momenti tutti i diffusori contribuiscono alla scena, ma l'impressione è comunque di chiusura rispetto alla ben più performante traccia originale in DTS-HD, che ha due marce in più per dinamica, coinvolgimento generale e precisione degli effetti.

Buono il reparto dedicato ai contenuti speciali, tutti regolarmente sottotitolati a parte il commento audio. Troviamo un interessante making of di 22 minuti, un'intervista divisa in sette parti con Todd McFarlane, il fumettista creatore di Spawn (20 minuti), cinque video di confronto tra sequenze e storyboard e una nutrita galleria di disegni. A chiudere due video musicali e il trailer.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di Spawn
Privacy Policy