Il Blu-ray di Sotto Assedio - White House Down

Lo spettacolare film di Roland Emmerich splende in HD con un ottimo video e soprattutto uno spettacolare audio. Numerosi gli extra.

Il Blu-ray di Sotto Assedio - White House Down

C'è solo Channing Tatum a difendere la Casa Bianca
Ancora la Casa Bianca in pericolo, ancora un eroe che per caso si ritrova a difendere il Presidente Usa, la nazione e tutto il mondo da una possibile guerra totale. La trama di Sotto assedio - White House Down non è certo innovativa, però la salda e spettacolare regia di Roland Emmerich, specialista in action e disaster movie, rende il prodotto certamente divertente, oltre che ricco di colpi di scena e momenti spettacolari. Il protagonista è l'agente di polizia John Cale (interpretato da Channing Tatum), che sogna di entrare nel servizio di protezione al presidente (un Jamie Foxx in perfetta linea con l'attuale gestione Obama) ma deve accontentarsi di un giro turistico della Casa Bianca assieme alla figlia che adora il presidente. Ma proprio in quel momento nel complesso entra in azione un gruppo di terroristi, aiutati da una persona all'interno, decisi a rapire il presidente, chiedere denaro e soprattutto scatenare una guerra. Naturalmente sarà John Cale l'ultima ancora di salvezza per salvare il Paese. Nel cast anche Maggie Gyllenhaal, Jason Clarke, Richard Jenkins e James Woods.

totale 8
video 8
audio 9
extra 7
Un video cristallino, con una sola leggera perplessità
Sotto assedio - White House Down arriva in homevideo anche in alta definizione con un blu-ray targato Sony Pictures e distribuito da Universal di ottima fattura. Il video è decisamente buono sul piano del dettaglio, con un quadro compatto, nitidissimo e quasi privo di grana che rivela la sua natura digitale essendo il film stato girato con le Arri Alexa Plus. Qualche perplessità la lascia la luminosità perché il quadro sembra tendere un po' troppo allo scuro e soprattutto nelle scene meno illuminate, che non sono poche, il nero è decisamente dominante con conseguente perdite del dettaglio circostante. Si tratta comunque dell'unica sbavatura, che fra l'altro potrebbe essere anche legata a scelte stilistiche, che nega un voto ancora maggiore. Per il resto il croma è vivo con colori molto saturi e la definizione è spesso uno spettacolo, soprattutto negli esterni, nelle panoramiche e nelle scene in genere più luminose, con contorni incisivi e incarnati porosi. Tutto fila liscio senza artefatti anche nelle scene più movimentate e un altro punto a favore è quello della compressione, che nonostante la durata del film e i numerosi extra è gestita in maniera ottimale.

Contenuto pubblicitario

Audio: anche per l'italiano un DTS HD di pregevole fattura
Anche sul fronte audio siamo su livelli molto alti: la traccia italiana gode infatti di una traccia DTS HD Master audio proprio come quella inglese (che resta di poco superiore, soprattutto sul fronte dei dialoghi) e lo spettatore non può che trarne i giusti benefici con un ascolto coinvolgente e spettacolare. A parte i dialoghi leggermente sottotono, la traccia italiana rende al massimo appena l'azione si scatena: i rombi dei caccia in volo, le numerose esplosioni, le sparatorie, i duelli corpo a corpo, l'inseguimento nel giardino della Casa bianca, tutto è riprodotto con grande dovizia di dettagli da tutti diffusori, ottima separazione dei canali e notevole e puntuale apporto dell'asse posteriore, che regala suggestivi effetti panning. Il tutto è condito da un sub che quando è chiamato all'opera è devastante per muscolarità e impatto. Insomma un ascolto che proietta direttamente al centro della vicenda.

Extra: una marea di featurette, anche se brevi
Numerosissime, anche se piuttosto brevi, le featurette che compongono un reparto extra di buon livello. Andiamo a esaminarle nel dettaglio. Dopo qualche risata grazie a 6 minuti di errori sul set, si inizia con "Un duo dinamico" che parla del duo di protagonisti Channing Tatum-Jamie Foxx e della loro chimica (4 minuti), per proseguire con "La bestia", 5 minuti dedicati alla Limousine presidenziale super corazzata. "Uomini d'azione" punta l'attenzione sulle controfigure dei protagonisti, anche se Channing Tatum non ne ha avuto quasi bisogno (4'), mentre "L'arsenale al completo" è un focus sulle armi e i mezzi utilizzati nel film (5') e "Gli Effetti Visivi senza confini" rivela ovviamente alcuni degli effetti speciali utilizzati (3' e mezzo'). Naturalmente non si è girato nella vera dimora del presidente, per cui "Ricreare la Casa Bianca" racconta appunto come è stata ricostruita la location principale (9'), e sempre di questo argomento e del lavoro della produzione anche su altri set parla anche "Trattamento presidenziale" (4' e mezzo). Il contributo "Dietro le quinte" è composto in realtà da 3 minuti di interviste a regista e produttori, mentre in "Luci, motore, azione...mozzafiato" si descrive il lavoro del direttore della fotografia Anna Foerster (3' e mezzo), e in "Roland Emmerich - Quando si alza la posta in gioco" quello del regista (5'). In "Gli insider - Il resto del cast" vengono presentati gli altri attori del film e i loro personaggi (5'), infine in "L'invasione della Stanza Ovale" si analizza la scena dello sfondamento con l'auto della stanza ovale (4') e in "L'annegamento della bestia quella della scena in cui la vettura finisce nella piscina (poco più di 3').

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Privacy Policy