Il Blu-ray di Senna

Appassiona, incuriosisce e commuove il bel documentario sul grande pilota brasiliano. Nell'edizione in alta definizione il video risente della qualità dei materiali utilizzati, ma audio ed extra sono di ottimo livello.

E' un documentario assolutamente da non perdere questo per gli appassionati di Formula Uno e in particolare per i fans del compianto Ayrton Senna, pilota leggendario vincitore di tre titoli mondiali e scomparso nel 1994 per un incidente al Gran premio di Imola a soli 34 anni. Ma Senna, il bel lavoro diretto da Asif Kapadia (realizzato con la collaborazione e il consenso della famiglia del campione), non racconta solo Ayrton pilota, ma si sofferma molto sul personaggio: un uomo dalla grande fede, diventato una bandiera per tutto il Brasile, un'anima tormentata eppure fiera portatrice di determinati valori. Il documentario sviscera gli episodi fondamentali della sua carriera, la nascita della sua leggenda, la sua ascesa, i duelli in pista e fuori con Alain Prost, i rapporti con gli altri piloti. Ne esce un ritratto appassionato e commovente, il tutto attraverso preziosi filmati inediti alternati a immagini di repertorio, riprese amatoriali e a interviste. Da non perdere alcuni momenti tesissimi durante le riunioni dei piloti.

totale 7
video 6
audio 8
extra 8
Senna è ora disponibile anche in blu-ray con un'edizione Universal ben curata, anche se sul video bisogna fare subito delle premesse. Siamo di fronte a un documentario costruito soprattutto da vecchio materiale televisivo, qualche aggiunta di camera car e filmati amatoriali di scarsa qualità. Non c'è quindi nessuna percezione di alta definizione, ma non perché c'è qualche problema nel riversamento, bensì perché i materiali di partenza non permettevano di certo una visione migliore. Bisogna prepararsi quindi a grana, graffi e scarsa percezione del dettaglio, ma in realtà il blu-ray è stato comunque realizzato nel migliore dei modi.

Si fa apprezzare di più invece l'audio, con il buon DTS 5.1 della traccia italiana, anche se il film andrebbe ascoltato nella versione originale (in DTS HD) per meglio apprezzare le voci dei piloti e le varie sfumature. In entrambe le tracce comunque la spazialità è assicurata (e sorprendente visti i materiali di partenza), i rombanti motori delle Formula Uno a volte viaggiano da diffusore a diffusore e anche l'accompagnamento della colonna sonora è decisamente piacevole.

Ottimo anche il reparto extra. Va detto che il film è anche disponibile in una versione estesa (totale 162 minuti), che però non fa altro che inserire all'interno della visione l'ora di interviste che altrimenti si possono vedere a parte proprio nei contenuti speciali. Proprio questo corposo contributo di quasi un'ora è il cuore del reparto, con tante interviste a personaggi dell'ambiente della Formula Uno (compresi Alain Prost e Ron Dennis) e a commentatori tv. C'è inoltre il commento audio del regista e dei produttori del film regolarmente sottotitolato, una raccolta di video privati della famiglia Senna (3 minuti), tre trailer, uno spot sulla sua fondazione di beneficenza (circa 5 minuti) e un'intervista radiofonica di Ayrton Senna con Roger Donaldson di quasi 40 minuti.

Il Blu-ray di Senna
Privacy Policy