Il Blu-ray di Runner Runner

Da scoprire in alta definizione il film sul gioco d'azzardo on line con Justin Timberlake e Ben Affleck. Video buono, audio ottimo.

Gioco d'azzardo e truffe on line
Davvero strano che Runner Runner non sia stato praticamente distribuito in Italia, se non in modo davvero trascurabile. Un film con due star come Justin Timberlake e Ben Affleck, abbastanza vivace e frizzante nel suo sviluppo (anche se si sfilaccia verso il finale) e con un tema quanto mai d'attualità come quello delle truffe nel gioco on line, avrebbe meritato certamente maggior fortuna. Motivo in più per recuperare adesso in homevideo il film diretto da Brad Furman, che vede protagonista un giovane studente universitario (interpretato da Justin Timberlake) ossessionato dal gioco d'azzardo on line e in particolare dal poker, che ritenendo di essere stato imbrogliato va addirittura in Costa Rica per prendere contatto con il grande magnate del gioco d'azzardo Ivan Block (Ben Affleck). Ma quest'ultimo lo prende a lavorare con sé, promettendogli enormi ricchezze e bella vita nel paradiso del Centro America. Piano piano però emergono inquietanti verità sul magnate, e inoltre il giovane viene bruscamente costretto dall'FBI a collaborare per smascherare le attività di Block. Nel cast anche Gemma Arterton, Anthony Mackie, Michael Esper e Oliver Cooper.

totale 7
video 7
audio 8
extra 6
Un buon video dal look molto morbido
Come detto ora è possibile scoprire Runner Runner in homevideo, anche in alta definizione grazie al blu-ray targato Century Fox. Buono il video, anche se non travolgente considerate le scelte fotografiche utilizzate dal film. Contrasto molto spinto, colori molto caldi e saturi con notevole sbilanciamento cromatico sull'arancio, non favoriscono sempre una grande resa del dettaglio, anzi a tratti prevale una certa morbidezza, caratterizzata anche da una leggera e costante grana che comunque sembra sempre perfettamente naturale. Quando le scelte non sono così estreme, il quadro respira di più proponendo maggior nitidezza e un dettaglio sicuramente più incisivo. Più problematiche le scene più scure, nel quale il nero opprimente tende spesso ad affogare il resto del quadro. Comunque un buon video, che nei momenti meno efficaci sconta solamente il look particolare del film e non denota certo problemi nel riversamento.

Audio coinvolgente e spazialità accentuata
Molto coinvolgente l'audio. Anche se non siamo di fronte a un film di azione, il sonoro ha comunque una parte importante tra effetti e colonna sonora: ebbene il DTS italiano 5.1 regge ottimamente l'impatto con un'adeguata partecipazione dell'asse posteriore alla ricostruzione della scena sonora e alla spazialità delle musiche, sempre molto accentuata. L'ambienza è curata, i dialoghi chiari e perfetti, quindi un giudizio molto positivo per quelle che sono le tematiche del film. Il DTS HD inglese resta però superiore soprattutto nella dinamica e nella corposità generale, oltre che nella potenza dei bassi.

Alla scoperta del poker on line
Non eclatante, ma comunque pienamente sufficiente il reparto extra. Oltre al trailer e a 10 minuti di scene tagliate, troviamo l'interessante featurette "House of Cards - The Inside Story of Online Poker, una featurette di 17 minuti sul fenomeno del Poker on line" con interventi non solo del cast ma anche di giocatori reali.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di Runner Runner
Privacy Policy