Il Blu-ray di Resident Evil: Retribution 3D

Qualità audio-video stellare per l'edizione in alta definizione del quinto capitolo della saga horror ispirata al videogioco. Buono il reparto dedicato agli extra.

La saga horror ispirata al celebre videogioco Resident Evil è giunta al quinto capitolo: stavolta il film firmato da Paul W.S. Anderson con Milla Jovovich nei panni dell'indiscussa eroina, si intitola Resident Evil: Retribution e riparte proprio da dove era finito il capitolo precedente. Anche stavolta Alice sarà l'ultima speranza della razza umana, perché il virus mortale creato dalla Umbrella Corporation ha ormai trasformato la terra in una grande legione di zombie.
La protagonista interpretata da Milla Jovovich si risveglia all'interno della struttura segreta della Umbrella dove vengono sviluppate le armi batteriologiche più devastanti. Aiutata da una squadra di azione, cercherà di trovare la via di uscita in mezzo a zombie ma anche a creature sempre più mostruose. Tanta azione, scene splatter in gran quantità, combattimenti ai limiti dell'inverosimile ripropongono in modo efficace le tematiche e lo stile del videogioco, per la gioia dei fans del genere. Nel cast anche Mika Nakashima, Sienna Guillory, Michelle Rodriguez, Aryana Engineer, Li Bingbing, Johann Urb e Boris Kodjoe.

totale 8
video 9
audio 9
extra 7
Resident Evil: Retribution approda in homevideo con varie edizioni targate Sony Pictures Home Entertainment. In questa recensione prendiamo in considerazione l'edizione Blu-ray 3D (nello stesso disco è comunque possibile vedere tranquillamente la versione 2D), confezionata con due dischi. Per quanto riguarda l'edizione in 3D, esaurita questa versione limitata, verrà resa disponibile quella a un solo disco.
Va subito detto che ci troviamo di fronte a un'edizione di altissima qualità tecnica, sia nel 3D che nel 2D. La versione tridimensionale è decisamente spettacolare sia per gli efficaci effetti proposti, sia per il notevole senso di profondità della scena. Non mancano i momenti in cui sobbalzare per gli oggetti che escono dallo schermo, e a parte qualche leggero fenomeno di crosstalk non vanno registrate imperfezioni o sbavature, anzi la luminosità del quadro resta integra e i colori restano vividi e sgargianti, come del resto la cura del dettaglio.
Spettacolare anche il 2D: il film è stato girato con la telecamera Red Epic e questo spiega l'assenza di grana o di rumore video, che affiora solo in modo leggerissimo in alcune scene più scure. Il dettaglio è sempre netto e tagliente su tutti i piani, il quadro compatto, nitido e affilato, per una visione che è davvero uno spettacolo anche per il croma brillante e per l'ottima tenuta delle scene in oscurità, con un nero perfetto che lascia integri i particolari in ombra.

Anche l'audio non delude le altissime aspettative: la traccia italiana viene offerta in un ottimo DTS-HD 5.1 che si rivela estremamente coinvolgente e riproduce in modo dettagliato e potente tutte le numerose scene movimentate del film. Tra combattimenti, spari, esplosioni, veicoli ipertecnologici, zombie assatanati e ruggiti di creature mostruose, il reparto svolge un continuo lavoro da tutti i difusori, che fanno un lavoro egregio restituendo effetti precisi con un'ottima direzionalità. L'asse posteriore è aggressivo e puntuale mentre il sub mostra i muscoli in più occasioni con impatto devastante e la spazialità generale è davvero accentuata. In tutto questo turbinio di suoni, i dialoghi restano sempre percepibili e chiari, per una traccia dotata di grande organicità. Davvero poco da invidiare al DTS HD originale, se non la maggiore naturalezza dei dialoghi.

Buono anche il reparto dei contenuti speciali. Nel primo disco troviamo ben due commenti audio, uno del regista Paul W.S. Anderson, Milla Jovovich e Boris Kodjoe, l'altro del regista e del produttore Jeremy Bolt. Ci sono poi i trailer, scene eliminate o estese per un totale di quasi 13 minuti, e infine dei divertenti errori sul set (4 minuti e mezzo).
Nel secondo troviamo varie featurette che riguardano la realizzazione del film con filmati e interviste a cast e troupe (8 minuti), l'evoluzione del personaggio di Alice (7'), il ritorno di certi personaggi nel film (10'), la lavorazione sugli effetti speciali (9'), le creature mostruose che compaiono (7'), le coreografie nelle scene di azione (6'), l'attrice Mika Nakashima (5'), il racconto di un fan sul set (3').

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di Resident Evil: Retribution 3D
Privacy Policy