Il Blu-ray di Porco Rosso

Il capolavoro di animazione diretto da Hayao Miyazaki splende in una nuova veste in alta definizione. Positivi anche audio ed extra.

Il Blu-ray di Porco Rosso

Un capolavoro di poesia targato Miyazaki
Nel 2010, grazie alla Lucky Red, dopo 18 anni di attesa il capolavoro di animazione Porco Rosso giunse finalmente nelle sale italiane. Qualche mese dopo seguì l'uscita in DVD, ma adesso per il film di Hayao Miyazaki datato 1992 è giunta anche l'ora dell'alta definizione. Il miglior modo per apprezzare un'opera intrisa di poesia e magia, che unisce messaggi morali, etici e politici, a storie d'amore e spirito d'avventura. Il tutto tratteggiato dalla magica mano di Hayao Miyazaki, capace di un'attenta rievocazione storica e tecnologica dell'epoca attraverso l'abile utilizzo dell'animazione.
Porco Rosso è ambientato nell'Italia di fine anni Venti e il protagonista è un abile aviatore italiano, Marco Pagot (omaggio a un animatore che aveva lavorato con il maestro giapponese), che dopo una missione del passato ha visto il suo corpo trasformarsi nell'aspetto di un maiale antropomorfo, da cui il soprannome di battaglia. Porco Rosso, fieramente contrario al regime fascista, si ritira dal mondo militare si mette a fare il cacciatore di taglie, sorvolando i cieli dell'Adriatico a bordo del suo idrovolante. Ma l'arrivo del pilota americano Curtis lo costringerà a nuove avventure.

totale 7
video 8
audio 7
extra 7
Un video ottimo con pochissime flessioni
Porco Rosso come detto è adesso disponibile in alta definizione grazie al Blu-ray targato Lucky Red e distribuito da Warner Home Video. E va subito detto che siamo di fronte a un'edizione di qualità, ben curata come dimostra il BD 50 utilizzato. Una scelta che permette di apprezzare un video davvero ottimo, decisamente appagante sul piano del dettaglio e della brillante resa cromatica. I contorni sono netti e precisi anche sui fondali, i disegni spiccano in tutta la loro bellezza e le immagini risultano sempre molto naturali. La compressione è gestita in maniera ottimale ed esalta il buon master di partenza. Unici leggeri rilievi la comparsa di alcuni minuscoli punti bianchi qua e là sul quadro, e un rumore video piuttosto vistoso che curiosamente compare solamente sul rosso del velivolo del protagonista. Nulla che sembra però imputabile al riversamento. Limitatissime stavolta le oscillazioni del quadro che appaiono in altri film dello Studio Ghibli.

Contenuto pubblicitario

Audio soddisfacente, tra gli extra tutto lo storyboard
L'audio è presente con due tracce DTS HD 2.0, giapponese e italiana. La nostra traccia è buona, anche se non al livello di quelle multicanali. I dialoghi sono precisi e puliti e va registrata una buona spazialità generale: spicca l'asse anteriore nella riproduzione delle musiche e delle battaglie aeree, ma anche i rear vengono chiamati frequentemente in causa, anche se non c'è la direzionalità e la precisione di una traccia multicanale. Anche i bassi potrebbero potenzialmente offrire molto più con il rombo degli aerei, in ogni caso l'ascolto resta piacevole.
Nel reparto dei contenuti speciali troviamo l'intero storyboard in HD, il trailer e un'intervista al produttore Toshio Suzuki di 3 minuti e mezzo.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Privacy Policy