Il Blu-ray di Monsters & Co. in 3D

Il frizzante film Pixar viene riproposto in versione 3D anche in homevideo con una straordinaria resa audio-video. Soddisfacenti gli extra.

Poco più di un mese fa, Monster & Co. era tornato al cinema in versione 3D, per la gioia di riscoprire in una versione ancora più affascinante e spettacolare il divertente film Pixar firmato da Pete Docter. Adesso è già possibile anche usufruire in homevideo della novità, per apprezzare ancora di più le simpatiche avventure di James Sullivan e del suo amico Mike Wazowski, che lavorano in una fabbrica di mostri per spaventare i bambini. I due, però, rimangono spiazzati quando una bimba riesce a infilarsi nel loro mondo: quando sarà scoperta, toccherà proprio ai due cercare di riportarla sana e salva nel mondo degli umani.

totale 8
video 9
audio 9
extra 7
Adesso Monsters & Co. è disponibile in un blu-ray 3D (ma la confezione contiene anche il 2D) targato Walt Disney di grande qualità. La conversione in 3D, già apprezzata nelle sale per la sua cura, viene perfettamente riprodotta dal supporto: l'aspetto più convincente del video è la grande profondità di campo, che permette davvero di immergersi nella fabbrica dei mostri e in tutte le avventure dei protagonisti, piombando praticamente in mezzo a loro. Un lavoro di prospettiva davvero efficace che è stato privilegiato rispetto a quei pop-out talvolta inutili che si vedono in certi film: una decisione che non rende tridimensionali solo gli ambienti, ma anche le stesse bizzarre forme dei protagonisti. In questo contesto la definizione resta comunque ottima sia sui particolari degli ambienti sia sui personaggi, delineati da contorni netti e precisi, mentre il vivacissimo croma resta esuberante e ricco di colori splendenti e sgargianti, valorizzato anche da un contrasto calibrato al meglio. Unica cosa da rilevare qualche lievissimo accenno di aliasing, mentre il crosstalk è davvero trascurabile.

Ottime notizie anche dall'audio, che ha fatto anch'esso un deciso passo avanti rispetto alla vecchia edizione blu-ray. Non solo l'inglese è stato portato a un Dolby True HD 7.1 decisamente travolgente per energia e dinamica, ma anche la traccia italiana ha beneficiato di un upgrade con un Dolby Digital Ex 7.1 che perfeziona ulteriormente la cura per il dettaglio sonoro, creando una scena appagante e avvolgente. Il film è molto movimentato e il reparto riproduce in modo adeguato tutte le vicende con un robusto apporto del sub (talvolta davvero potente) e un coinvolgimento totale dei diffusori, con effetti panning puntuali e direzionalità precise.

Soddisfacente il reparto extra, con contenuti divisi nei due dischi presenti nella confezione. In quello con il film 3D, troviamo ovviamente altri contributi in 3D, ovvero il corto Pennuti spennati (3 minuti e mezzo), l'altro corto Toy Story Toons: Non c'è festa senza Rex (7 minuti) e infine una featurette di gag e fuoriscena (5').
Nel disco 2D troviamo un'interessante tavola rotonda con i realizzatori del film di ben 21 minuti, che svela produzione, curiosità e retroscena della pellicola a distanza di qualche anno dalla sua realizzazione. C'è poi una featurette dedicata all'attrazione dedicata al film presente nel Disneyland di Tokyo (8'), il corto Pennuti spennati in 2D e l'altro corto La macchina di Mike (4'). A completare il tutto il commento audio di Pete Docter, Lee Unkrich, Andrew Stanton e John Lasseter.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di Monsters & Co. in 3D
Privacy Policy