Il Blu-ray di Momenti di gloria

Ottima resa tecnica in alta definizione e notevole quantità di contenuti speciali per il film che trent'anni fa vinse quattro premi Oscar.

Con quattro premi Oscar vinti esattamente trent'anni fa, la palma di miglior film sulle Olimpiadi in un recente sondaggio e una colonna sonora entrata nella storia, Momenti di gloria non poteva mancare all'appuntamento con l'alta definizione, proprio nell'imminenza dei Giochi 2012 di Londra.
Diretto da Hugh Hudson e con Ian Charleson e Ben Cross nel ruolo dei due protagonisti, il film racconta il percorso verso le Olimpiadi del 1924 a Parigi di due atleti britannici, Eric ed Abraham: uno corre per rendere onore a Dio e appartiene alla Chiesa cristiana scozzese, l'altro è ebreo e proprio nello sport cerca di sconfiggere i pregiudizi.

totale 8
video 8
audio 7
extra 8
Il blu-ray di Momenti di gloria distribuito dalla Fox vanta una soddisfacente resa tecnica condita da un reparto di contenuti speciali davvero nutrito.
Il video presenta un quadro piuttosto morbido, ma va subito sottolineato che il film è stato volutamente girato in luce diffusa con effetto flou. E' per questo che il quadro manca di quella incisività e del dettaglio tagliente di altri prodotti, ma è assolutamente fedele alla fotografia di David Watkin. La grana originale è presente, non c'è utilizzo di filtri e il croma appare del tutto naturale. Anche per quanto riguarda la definizione, comunque, a parte alcune scene come quella iniziale sulla spiaggia particolarmente soft, in altri momenti, soprattutto sugli incarnati e in alcuni interni, anche il dettaglio è certamente apprezzabile. Qualche leggera incertezza su alcuni campi lunghi e sui fondali non inficia la qualità di un quadro nitido e soprattutto molto cinematografico.

Per quanto riguarda l'audio, la traccia italiana in mono, ma con codifica DTS-HD, è ovviamente più chiusa dell'originale in DTS-HD multicanale, ma rimane comunque di una pulizia e di una fragranza apprezzabili, soprattutto nella resa della celebre colonna sonora ma anche nella riproduzione dei momenti più concitati durante le competizioni. Pertanto, nonostante la scarsa spazialità, è una traccia che consente comunque un ascolto piacevole e senza sbavature.

Piuttosto corposa la sezione dei contenuti speciali: troviamo uno sguardo al significato storico delle Olimpiadi di Parigi del 1924 che segnarono una vera svolta dei Giochi (27 minuti), una rimpatriata fatta nel 2004, a oltre vent'anni dal film, tra protagonisti come Nigel Havers, Hugh Hudson, David Puttnam, Nicholas Farrell e David Watkin (19 minuti), un corposo making of composto soprattutto da interviste a regista e cast (27'), una featurette tutta dedicata al produttore David Puttnam (oltre 25') e un'altra sul regista Hugh Hudson (14'). Seguono 14 minuti di scene eliminate, la colonna sonora isolata, il trailer e il commento audio del regista.

Il Blu-ray di Momenti di gloria
Privacy Policy