Il Blu-ray di Million Dollar Baby

Il capolavoro di Clint Eastwood in alta definizione: pienamente riuscita la parte tecnica, ma gli extra non fanno il salto di qualità.

Vincitore di tre Oscar nel 2005 (fra cui quello per il miglior film), il pluripremiato Million Dollar Baby è uno dei tanti capolavori che Clint Eastwood ha sfornato nell'ultimo decennio. La storia del ruvido maestro di boxe Frankie Dunn (interpretato dallo stesso Eastwood), del suo amico Scrap (Morgan Freeman) che lavora con lui e soprattutto dei sogni di gloria della cameriera Maggie Fitzgerald (una grandissima Hilary Swank) hanno commosso, fatto riflettere e anche meravigliato per profondità di temi e sapienza registica.
Adesso è possibile gustare Million Dollar Baby anche in alta definizione, grazie a un'edizione blu-ray pienamente riuscita dal punto di vista tecnico, che però non convince fino in fondo sul piano degli extra.

Il video presenta un notevole salto di qualità rispetto al DVD. Le immagini si presentano dettagliate e compattissime negli interni e nelle scene poco luminose, che nel film abbondano. La grande difficoltà infatti risiede in una fotografia molto particolare, infarcita di controluce e di particolari in zone d'ombra. Ma contrasto e luminosità sembrano davvero ben calibrati, il croma dai colori freddi è ben riprodotto e il quadro ne esce fuori molto bene, anche se proprio per queste particolari caratteristiche del film non può presentare immagini sempre taglienti. Ma è un video che in generale è pienamente rispettoso del prodotto visto nelle sale, compresa un'immagine piuttosto morbida ma pulita e priva di rumore, dotata di profondità e di un livello del nero decisamente all'altezza.

totale 7
video 8
audio 8
extra 6
Passando all'audio, va rilevato che anche la traccia italiana gode della codifica DTS-HD master audio: Million Dollar Baby non è un film che propone molto da questo punto di vista, a parte forse qualche momento più concitato dal punto di vista sonoro durante gli incontri di boxe. Però quando richiesto, anche i diffusori posteriori entrano in scena con efficacia, la colonna sonora è riprodotta in modo cristallino, i dialoghi sono sempre caldi e puliti e ogni sfumatura è sottolineata con puntualità. Insomma è un audio che fa in pieno il suo dovere.

Purtroppo per quanto riguarda gli extra, nell'edizione blu-ray non ci sono passi avanti a quella DVD a doppio disco, se non per la sezione BD-Live con cui scaricare dal portale Dynamic HD alcuni trailer di film targati 01 ed entrare in una community di appassionati. Per il resto sono riprodotti gli stessi extra: quindi oltre al trailer troviamo un'intervista a tre di 25 minuti con Clint Eastwood, Hilary Swank e Morgan Freeman, uno speciale di una ventina di minuti con protagonista la Swank e un parallelo con la vera boxeur Lucia Rijker (nel film avversaria finale della protagonista), e ancora una featurette di una dozzina di minuti in cui i produttori spiegano alcuni aspetti sul film.

Il Blu-ray di Million Dollar Baby
Privacy Policy