Il Blu-ray di Lanterna Verde

Uno strepitoso audio caratterizza l'edizione in alta definizione del film con Ryan Reynolds. Soddisfacente il video, ottimo il reparto extra.

Il filone dei comic-movies si arricchisce di un nuovo personaggio: Lanterna Verde è l'ennesimo film tratto dai fumetti, e come spesso capita parla di un individuo normale che all'improvviso viene investito di enormi poteri e responsabilità.
Nel film diretto da Martin Campbell tocca a Ryan Reynolds interpretare il protagonista principale, Hal Jordan, formidabile pilota aeronautico presuntuoso e arrogante, che all'improvviso diventa il primo umano a esser scelto dall'anello per entrare nel Corpo delle Lanterne Verdi. Si troverà ben presto a difendere l'equilibrio dell'Universo dal nemico Parallax.
Nel cast anche Blake Lively, Peter Sarsgaard, Mark Strong, Tim Robbins.

totale 8
video 7
audio 9
extra 8
Lanterna Verde è uscito in homevideo in varie edizioni: l'oggetto della recensione è il blu-ray 2D, nella cui confezione sono contenuti anche il DVD e la copia originale.
Il video in alta definizione, pur soddisfacente, risulta un pelo sotto le attese, o meglio va distinto in due diversi giudizi. Le immagini dello spazio, come le vedute del pianeta Oa sono davvero spettacolari, con una pulizia cristallina del quadro, neri molto profondi e ottimo senso di profondità, risultando uno spettacolo per gli occhi
Nelle immagini delle vicende umane che si svolgono sulla terra, invece, bisogna registrare un video un pelo troppo scuro con neri pesanti e un contrasto un po' oppressivo, che a volte affoga i dettagli e inficia il quadro sul piano della nitidezza e della definizione. Un quadro che risulta un po' piatto forse anche per un pizzico di DNR utilizzato. Ritornati nello spazio, il video si risolleva nuovamente. Insomma, un giudizio complessivo abbastanza positivo, ma si poteva far meglio.

Decisamente su un altro pianeta il reparto audio, molto coinvolgente e frizzante anche nella traccia italiana in dolby digital, che pur inferiore al DTS HD originale è comunque spettacolare e offre un'ottima dinamica. Fra esplosioni, battaglie e armi di tutti i tipi, gli effetti sonori del film sono tantissimi e vengono riprodotti sempre in modo adeguato, con un massiccio e preciso apporto degli attivissimi diffusori posteriori e un costante e muscolare sostegno del sub, per una scena complessiva davvero avvolgente che esalta la separazione dei canali. In mezzo a tutti questi effetti, comunque, i dialoghi restano sempre chiari, puliti e comprensibili.

Ottimo il reparto dedicato agli extra. Oltre a ricordare che sul disco è presente anche la versione estesa (circa 9 minuti in più) ma solamente in lingua originale, va subito segnalata la presenza del Maximum Movie Mode, in pratica un commento audio picture in picture con Geoff Johns e altri elementi di cast e troupe che introducono ai segreti del film, fanno conoscere retroscena e curiosità sulla sua realizzazione e sugli effetti speciali. In questa modalità si aprono anche gallerie fotografiche, biografie dei personaggi e storyboard, nonchè una serie di otto featurette sul making of del film che comunque sono visionabili anche a parte e durano complessivamente circa 47 minuti. Si prosegue poi con L'universo secondo Lanterna Verde (circa 20 minuti), nel quale si parla della storia del fumetto e si scava nel mito del personaggio. Ci sono poi una featurette su Ryan Reynolds che parla del modo in cui ha intepretato un personaggio così particolare (9'), cinque scene tagliate (totale 7 minuti), un'anteprima della serie animata (7') e un promo per la nuova serie di fumetti di Justice League (9').

Il Blu-ray di Lanterna Verde
Privacy Policy