Il Blu-ray di La furia dei Titani

Un audio devastante e un video ad altissimi livelli caratterizzano l'edizione in alta definizione in 2D del nuovo capitolo della saga mitologica. Ottimi anche gli extra.

Un altro tuffo nella mitologia, ricchissimo di azione, battaglie, epiche avventure ed effetti speciali: La furia dei Titani, diretto da Jonathan Liebesman e sequel di Scontro tra Titani, riprende le fila del discorso con Perseus che, sconfitto dieci anni prima il mostruoso Kraken, cerca un'esistenza più calma e tranquilla facendo il pescatore e crescendo il figlio Helius. Ma l'inizio di una feroce lotta fra Dei (che perdono potere a causa della scarsa devozione degli uomini) e Titani e la comparsa di un complotto per catturare Zeus non può lasciare indifferente Perseus, che sarà costretto a mirabolanti gesta per salvare l'umanità.
Oltre a Sam Worthington, La furia dei Titani vanta un cast di riguardo con Liam Neeson, Ralph Fiennes, Edgar Ramirez, Toby Kebbell, Rosamund Pike, Bill Nighy e Danny Huston.

totale 8
video 8
audio 9
extra 8
Uscito al cinema anche in 3D, La furia dei Titani è proposto dalla Warner in homevideo in tre edizioni: DVD, Blu-ray 2D e Blu-ray 3D. Il blu-ray 2D oggetto di questa recensione presenta un'ottima resa tecnica, a partire da un video che se la cava egegiamente in tutte le situazioni oggettivamente difficili proposte dal girato: esplosioni, fumo, scene nebbiose o ricche di sabbia non danno luogo ad artefatti o cedimenti del quadro, che anzi si presenta sempre compatto e molto nitido, con un livello di dettaglio davvero elevato, soprattutto sui primi piani. C'è una piacevole grana naturale, che sfocia solo in qualche rarissima circostanza (ad esempio sul blu del cielo) in rumore fastidioso, mentre il croma è sempre vivido con neri profondi e compatti. A dire il vero, in alcune scene ricche di effetti digitali, la scena ha un qualcosa di troppo artificioso, ma questo dipende più che altro dal film e non dal riversamento.

Decisamente spettacolare anche l'audio. La traccia originale in DTS-HD è assolutamente devastante: il film è un continuo susseguirsi di scene mozzafiato dal punto di vista sonoro che la traccia restituisce in modo strepitoso. Ma anche il dolby digital italiano si rivela di altissimo livello e permette di essere letteralmente avvolti dagli scoppiettanti effetti del film. Esplosioni, battaglie, duelli con creature mostruose, palle di fuoco che sfrecciano nei cieli, crolli clamorosi: tutto è restituito in modo dettagliato e con grande senso della precisione da tutti i diffusori, che danno vita a continui effetti panning. Ma a impressionare è soprattutto la resa del sub, con bassi potenti che regalano tonfi da tuffo al cuore per la loro muscolarità. In tutto questo, i dialoghi restano sempre chiari e puliti.

Per quanto riguarda gli extra, troviamo dieci minuti di scene eliminate e soprattutto il Maximum Movie Mode, che accompagna tutto il film con featurette, approfondimenti, storyboard, interviste e dietro le quinte potendo scegliere tra due modalità: il sentiero degli dei e quello degli uomini. Da una parte si approfondiscono soprattutto la mitologia, dall'altra la realizzazione e la produzione del film. Alcune featurette sono disponibili anche a parte in un'altra sezione (totale 34').

Il Blu-ray di La furia dei Titani
Privacy Policy