Il Blu-ray di L'amore dura tre anni

La commedia sentimentale francese arriva in alta definizione con un'ottima resa tecnica ma praticamente priva di extra.

Commedia francese che alle scene leggere abbina anche una certa ambizione nel voler raccontare le dinamiche dell'amore e le difficoltà del farlo durare, L'amore dura tre anni è un film piuttosto esplicativo fin dal titolo: la pellicola tra l'altro è la trasposizione sul grande schermo di un romanzo omonimo dello stesso regista Frédéric Beigbeder, che lo ha adattato personalmente per il cinema.
Il protagonista è un critico letterario e cronista mondano, che dopo aver visto andare in fumo il suo matrimonio è convinto che l'amore sia a scadenza piuttosto breve e scrive un libro in proposito che si rivela inaspettatamente un successo. Ma l'incontro con l'incantevole Alice gli farà rimettere in dubbio le sue tesi.
Non mancano scene simpatiche e divertenti da tipica commedia sentimentale, ma sono spesso condite da un pizzico di cinismo e giudizi caustici che fanno guadagnare verve al film. Nel cast Gaspard Proust, Louise Bourgoin, Joey Starr, Jonathan Lambert, Frédérique Bel, Nicolas Bedos e Elisa Sednaoui.

totale 7
video 8
audio 7
extra 4
L'amore dura tre anni arriva in homevideo anche in alta definizione, con un blu-ray distribuito da Universal di buona fattura tecnica ma quasi privo di extra. Il video è la parte migliore: il quadro è pulito e nitido, con un buon dettaglio anche se la resa morbida della fotografia non consente di toccare elevati picchi di incisività. La leggera grana è naturale, la tenuta nelle scene più scure è notevole con una solidità convincente, solamente qualche fondale appare leggermente più sfocato e meno definito ma nel complesso la visione resta piacevole, con un croma molto brioso e perfettamente in linea con i toni da comemdia sentimentale.

Anche l'audio italiano è proposto in DTS HD come l'originale francese, ma non è questo il film che possa esaltare una traccia lossless. La resa è buona, i dialoghi sono cristallini e la spazialità della scena soddisfacente, ma sono proprio le tematiche del film a non regalare un grande impatto sonoro, Detto questo, qualche effetto ma soprattutto le musiche coinvolgono anche l'asse posteriore, anche se la scena resta soprattutto sul frontale.
Deludenti invece gli extra: infatti troviamo solamente il trailer.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di L'amore dura tre anni
Privacy Policy