Il Blu-ray di Gli sfiorati

Ottima edizione per il film tratto dal romanzo di Sandro Veronesi: audio e video sono di ottima qualità, valido anche il reparto dei contenuti speciali.

Tratto dal romanzo omonimo di Sandro Veronesi, con un cast composto da vari volti noti del cinema italiano come Andrea Bosca, Claudio Santamaria, Michele Riondino e Asia Argento, ma passato in maniera praticamente invisibile nelle sale, Gli sfiorati è un film firmato da Matteo Rovere che merita adesso di essere riscoperto in homevideo.

I protagonisti sono Méte (Andrea Bosca) e la sorellastra Belinda (interpretata da Miriam Giovanelli), che si trovano quasi da sconosciuti a vivere una settimana insieme prima del matrimonio del loro padre comune con la mamma di lei. Tra amici irrequieti sempre alla ricerca della felicità e una Roma quasi indifferente alle traversie dei protagonisti, i due cominceranno a conoscersi a vicenda.

totale 8
video 8
audio 8
extra 7
Gli sfiorati è proposto dalla CG Homevideo in un blu-ray sicuramente valido dal punto di vista tecnico, che propone anche un buon pacchetto di contenuti speciali.
Il video è di notevole qualità, con un dettaglio sempre incisivo, soprattutto negli esterni ben illuminati che rivelano un quadro definito non solo sui primi piani ma anche sui fondali. Forse c'è da registrare un pelo di eccessiva luminosità, ma questo può dipendere anche dalla fotografia. Buoni anche gli interni, caratterizzati da una leggera grana ma mai rumorosi, con qualche leggera flessione del quadro solo in condizioni di oscurità, ma sempre tutto nella norma.

Piacevole anche l'audio in DTS-HD, una traccia piuttosto frizzante che oltre a restituire dialoghi chiari e perfetti presenta una buona ambientazione generale, che coinvolge sia l'asse anteriore che i rear. Particolarmente efficaci i momenti più forti dal punto di vista musicale, quelli nella discoteca, dove la traccia consente un completo coinvolgimento con entrate decise anche dei bassi.

Positivo anche il reparto extra, a partire dalla bella sorpresa di un commento audio di Matteo Rovere e Andrea Bosca. Si prosegue con un curato backstage di oltre 17 minuti composto da intervista a regista e cast e da riprese sul set, alcune scene tagliate, un'intervista allo scrittore Sandro Veronesi di quasi un quarto d'ora, trailer e teaser.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di Gli sfiorati
Privacy Policy