Il Blu-ray di Fuori controllo

Buona edizione in alta definizione per Fuori controllo. Video su livelli ottimi, buono l'audio e soddisfacenti gli extra

Robusto film di vendetta nelle linee generali del plot, ma thriller investigativo nella sostanza, Fuori Controllo ha segnato il ritorno di Mel Gibson al ruolo di attore dopo ben otto anni. Il film diretto da Martin Campbell fa la voce grossa nelle scene d'azione, dove il regista mostra la sua perizia, ma sfoggia anche un look molto sofisticato che l'edizione in Blu-ray valorizza al meglio.

Un'immagine tratta dal blu-ray di Fuori controllo
Le cose migliori come ipotizzabile arrivano dalla qualità del video davvero ragguardevole. Dettagli e colorimetria sono quasi perfetti, come il contrasto e la profondità dei neri che nelle scene buie si dimostra davvero notevole. Eccellenti i primi piani, quasi da riferimento le scene illuminate in esterno, dove la definizione è nitidissima. Rimane lo stupore dell'utilizzo di un master interlacciato, quando la scelta del 24p dovrebbe essere automatica in un Blu-ray. Ancor più sorprendente però è il fatto che la cosa non si risenta sulla qualità del video.

Un'immagine tratta dagli extra del blu-ray di Fuori controllo
L'audio, presente in HD non compresso sia nell'originale che nel doppiaggio italiano (deficitario a parere di chi scrive) mostra un corpo molto sostenuto, una pulizia assoluta e una ricercata separazione dei canali. L'enfasi data alle scene d'azione è talvolta un pò eccessiva e costringe a un regolamento dei volumi. Notevole la profondità dei bassi.

totale 8
video 9
audio 8
extra 6
Convincente anche il comparto degli extra, seppur poco dotato di contributi esclusivi. Ampio spazio è dato a una serie di contributi realizzativi e agli interventi del cast tecnico e artistico. Ampio spazio è dedicato soprattutto a Mel Gibson, alla sua lontananza dal set come attore e alle difficoltà del ruolo. Presenti anche alcune scene tagliate.

Il Blu-ray di Fuori controllo
Privacy Policy