Il Blu-ray di Flipper

Un giovanissimo Elijah Wood alle prese con un amico delfino in questo blu-ray dalla buona fattura tecnica, ma purtroppo privo di extra.

Frizzante, fresco e tipicamente estivo: a metà anni Novanta Flipper divenne un film per famiglie molto apprezzato, come quasi sempre quando di mezzo ci sono i delfini. Sotto la direzione di Alan Shapiro, un giovanissimo Elijah Wood ancora in versione pre Frodo finisce in vacanza da uno zio bizzarro (l'esuberante Paul Hogan) su un'isola della Florida: insieme a una coetanea e a un simpatico delfino si batte per la salvaguardia dell'ambiente.

totale 7
video 8
audio 7
extra 4
Anche per Flipper è arrivata l'ora dell'alta definizione. Il video del blu-ray propone un quadro molto pulito e chiaro, con colori vivaci, stabili e piuttosto esuberanti. I volti sono abbastanza naturali, forse a tratti leggermente impastati, ma questo è forse dovuto più alla fotografia originale di Bill Butler piuttosto che a filtri antirumore, e anche per questo il dettaglio non è mai da primato. La grana è altalenante, qualche scena decisamente meno nitida, soprattutto quelle subacquee, ma il quadro complessivo è sostanzialmente positivo.

Buono anche l'audio in DTS (l'originale è in DTS-HD), che propone innanzitutto dialoghi puliti e comprensibili, ma anche un mix che pur non strabiliante, si mantiene comunque equilibrato, con una tranquilla ricostruzione della scena da parte di tutti i diffusori. Niente di esclatante, comunque l'asse posteriore è presente, i bassi a dire il vero un po' leggeri. Ma la vera perplessità è che gli effetti conservano un tono metallico da film molto più datato di quello che è Flipper. Comunque l'ascolto resta sempre godibile.
Da segnalare purtroppo che non è presente la minima traccia di extra.

Il Blu-ray di Flipper
Privacy Policy