Il Blu-ray di Firefox

I duelli aerei da guerra fredda di Clint Eastwood approdano in alta definizione con un blu-ray discreto dal punto di vista tecnico. Tra gli extra un documentario interessante anche se un po' datato.

Non è certo il miglior film da regista, e tantomeno da interprete, di Clint Eastwood, comunque Firefox, girato nel 1982, rimane un film decisamente spettacolare e un accattivante spy-story dominata dagli effetti speciali di John Dykstra.
Eastwood interpreta il pilota americano in congedo Mitchell Gant, che viene richiamato per una missione segreta: rubare ai russi un Mig-31 che risulta la più devastante arma da guerra mai costruita, capace di sfrecciare a sei volte la velocità del suono, risultare invisibile al radar e soprattutto obbedire addirittura ai pensieri del pilota.
Considerato il periodo in cui fu girato, Firefox trasuda un clima reaganiano da guerra fredda a ogni fotogramma, ma si fa apprezzare per la costante tensione e, come detto, per gli effetti spettacolari delle battaglie aeree.

totale 7
video 7
audio 6
extra 7
A quasi trent'anni dalla sua uscita, ora Firefox esce in alta definizione con un blu-ray targato Warner di discreta fattura tecnica. Il video, pur mostrando qualche fisiologica flessione dovuta all'età, è buono e rispecchia fedelmente la fotografia dell'epoca. Il quadro è pulito e il croma stabile, la grana è leggera e naturale, anche se soprattutto nelle scene ricche di effetti speciali si fa più invadente. Destano qualche perplessità però le scene più scure, nelle quali il dettaglio perde mordente, la scena si fa più morbida e il nero tende a sovrastare tutto il resto. In ogni caso un video che, pur non perfetto, soddisfa la visione.

Per quanto riguarda l'audio, se la traccia originale gode di un DTS-HD decisamente superiore e molto coinvolgente nella parte dei duelli aerei, l'italiano si deve accontentare di un mono che risulta molto pulito, a parte qualche leggero sporadico fruscio. Per il resto il centrale riesce a lavorare bene con dialoghi chiari e non va in crisi nemmeno quando deve riprodurre i duelli aerei, pur con i limiti di spazialità e dinamica della codifica mono.

Il reparto extra, oltre al trailer, presenta anche un bel documentario di mezz'ora su Clint Eastwood regista, che però, essendo stato girato all'epoca, risulta inevitabilmente un po' datato.

Il Blu-ray di Firefox
Privacy Policy