Il Blu-ray di Eco Planet - Un pianeta da salvare 3D e 2D

Una fiaba ecologista da apprezzare in alta definizione con un ottimo video e un audio superlativo. Deludenti gli extra.

Il Blu-ray di Eco Planet - Un pianeta da salvare...

Favola ecologista made in Thailandia
Favola di forte stampo ecologista di produzione thailandese, Eco Planet - Un pianeta da salvare è un gradevole prodotto di animazione passato però quasi inosservato nelle sale italiane, e meritevole quindi di essere riscoperto in homevideo. Il film, diretto da Kompin Kemgumnird, vede come protagonisti tre ragazzini alle prese addirittura con la salvezza del mondo, prossimo a un definitivo disastro ambientale causato dal riscaldamento globale e dalle soluzioni proposte dai potenti. Chiaro il messaggio per un ritorno alle origini più genuino e una maggior attenzione alla natura, come evidente è la condanna per l'attuale mondo occidentale civilizzato. Simpatica ed efficace la tecnica utilizzata.

totale 7
video 8
audio 9
extra 4
Video ottimo ma non perfetto
Ora come detto si può riscoprire Eco Planet - Un pianeta da salvare in homevideo, anche in alta definizione grazie al blu-ray targato Koch Media, con un disco che presenta sia la versione 3D che 2D. Per quanto riguarda il video, siamo di fronte a immagini di ottimo livello, anche se lontani dalla perfezione vista più volte nelle grandi produzioni Pixar o degli altri giganti dell'animazione. È solo per questo, e quindi per il materiale originale meno sofisticato, che il video in alta definizione sia 3D che 2D è ottimo, ma non superlativo. Il 3D presenta alcuni efficaci momenti in fase di tridimensionalità e profondità degli spazi, con qualche pop-out, buona definizione e senza grandi sbavature tipiche del 3D, al limite qualche leggero fenomeno di crosstalk e qualche flessione in condizioni di minor luminosità. Il 2D presenta un dettaglio quasi sempre eccezionale e un croma sgargiante e brillante a rappresentare tutti i vivaci colori della natura, ma anche qualche leggera flessione sui fondali e sui contorni di qualche figura, con leggeri accenni di aliasing e di effetti moirè. Stiamo parlando comunque di difetti brevi e leggeri in un contesto ottimale.

Contenuto pubblicitario

Audio superlativo, ma extra poverissimi
Un gradino superiore il reparto audio, anche grazie al fatto che la traccia italiana presenta un ottimo DTS HD proprio come l'originale. L'ascolto è davvero frizzante e spettacolare, con costante utilizzo dell'asse posteriore e diffusori esuberanti a riprodurre qualsiasi movimento che appare sullo schermo con precisione e notevole direzionalità. Il suono è sempre efficace e pulito, oltre che estremamente avvolgente, e proietta lo spettatore in mezzo alla natura e a tutte le avventure dei protagonisti. Notevole anche l'impatto del sub, mai invadente ma comunque muscolare quando la scena lo richiede.
Unico reparto deludente quello degli extra, visto che troviamo solamente il trailer.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Privacy Policy