Il Blu-Ray di E venne il giorno

Ottima edizione Blu-Ray per il film di Shyamalan. Video e audio ottimi, discreti gli extra.

I nuovi standard qualitativi dell'alta definizione, continuano a dimostrarsi materia di teorie e chiacchiere, il più delle volte superflue. E venne il giorno, ultima apocalittica fatica (?) di M. Night Shyamalan, ne è l'ennesima dimostrazione. Se infatti le tesi sul valore artistico del film sono anche troppo variegate e trasversali (il sottoscritto si permette solo un umile punto interrogativo, visto il contesto non idoneo), l'edizione Blu-Ray non lascia molto spazio alle speculazioni. Chi ne ha la possibilità dovrebbe provare a affiancare il DVD e il Blu-Ray per cogliere la netta differenza di la qualità, soprattutto per ciò che concerne il video.

Buon parte del merito va alla codifica in AVC, il cui elevato bit-rate elimina problemi di grana e di rumore video. In particolare le possibilità del Blu-Ray in termini di codifica e di quantità di dati del supporto rende giustizia alle scelte fotografiche del film, grazie a una resa dei neri davvero impeccabile. Ovvio che la tipologia della catena di acquisizione abbia comunque anch'essa il suo peso, e l'utilizzo di un plasma Full HD per la visione garantisce ottimi risultati. Unico punto debole è riscontrabile in un definizione del quadro non ai massimi livelli nelle scene più buie. Notevolissima invece la qualità dei numerosi primi piani e il livello di tridimensionalità.

Ottimo anche l'audio, dotato di grande incisività e presenza, grazie alle possibilità del DTS HD Master, presente nella traccia originale. Se si preferisse invece la scelta dell'audio doppiato è disponibile il DTS 5.1, soluzione di tutto rispetto ma sensibilmente inferiore. La nitidezza dei dialoghi e la pulizia del commento sonoro sono eccellenti, garantiti dalla centralità, forse quasi eccessiva dei canali anteriori, ma gli inserti posteriori per quanto non presentissimi, dimostrano davvero una grande risonanza. Elevato rilievo è stato dato infine all'effetto del vento e al suo suggestivo passaggio dal canale centrale

totale 8
video 9
audio 8
extra 7

fino ai posteriori. Il livello di tridimensionalità di questi effetti sono un ottimo esempio della superiorità della traccia in HD Master, rispetto al DTS.
Discreto il comparto extra, composto da tutti i contributi della versione DVD, più dalle specifiche Blu-Ray come l'opzione Picture & Picture, un approfondimento sulla sequenza del treno e un piacevole making of dedicato al film. I contenuti comuni contano cinque featurette in cui il regista illustra alcune scene del film e il metodo con cui sono state realizzate, le scene tagliate e una serie di gag.

Il Blu-Ray di E venne il giorno
Privacy Policy