Il Blu-ray di Diario di una schiappa 3 - Vita da cani

Il terzo capitolo delle avventure tratte dai libri di Jeff Kinney arriva in alta definizione con un'edizione curata dal punto di vista tecnico. Solo sufficienti i contenuti speciali.

Il Blu-ray di Diario di una schiappa 3 - Vita da...

Dopo il successo dei primi due episodi, ecco Diario di una schiappa: vita da cani, terzo capitolo della frizzante serie tratta dai libri di Jeff Kinney che vede indicusso protagonista il simpatico Greg Heffley (interpretato da Zachary Gordon), ragazzo alle prese con gioie, dolori e fallimenti della scuola (sempre in salsa molto divertente) e attorniato da una serie di personaggi che gli rendono la vita piuttosto movimentata. Stavolta il film è imperniato sulle vacanze estive, anch'esse fonte di avventure e peripezie per il sempre inqueito Greg. Anche stavolta alcune trovate sono buone e divertenti e il film diretto da David Bowers scorre via simpatico, privo comunque di qualsiasi volontà più graffiante. Nel cast anche Elise Gatien, Steve Zahn, Peyton List, Rachael Harris e Devon Bostick.

totale 7
video 8
audio 7
extra 6
Diario di una schiappa: vita da cani arriva in homevideo anche in alta definizione con una valida edizione targata Fox. Il video è piuttosto buono, caratterizzato da un dettaglio curato anche se la fotografia rimane sempre piuttosto morbida. Ottimi gli esterni e i primi piani, mentre interni e scene più scure sono caratterizzate da una certa granulosità anche evidente, che però sembra tutta naturale, un aspetto che assicura anche l'assenza di spiacevoli filtri. La cosa che colpisce di più è il croma, davvero vivo e vivace con colori saturi e compatti. Si registra appena qualche flessione in condizioni di scarsa luminosità.

Contenuto pubblicitario

L'audio multicanale è piuttosto frizzante, e anche se il film non ha molte scene sonoramente importanti, l'ascolto è comunque gradevole: la sensazione di spazialità c'è sempre grazie a un'ambienza curata anche nell'asse posteriore e a diffusori sempre attivi appena le scene si fanno un po' più movimentate, come quelle ambientate nell'acqua.

Solo sufficienti invece i contenuti speciali: oltre al commento audio di David Bowers, troviamo 9 minuti di scene tagliate con il commento opzionale dello stesso regista e un making of di circa 10 minuti. A completare il tutto una breve sequenza di gag e il trailer.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D