Il Blu-ray di Debito di sangue

Buona edizione in alta definizione per il thriller diretto e interpretato da Clint Eastwood dieci anni fa.

Nonostante non sia certo il miglior film di Clint Eastwood, Debito di sangue resta un piacevolissimo giallo-thriller dal sapore classico, nel quale la star è anche il protagonista oltre a essere regista, e riesce a sfruttare al meglio la sceneggiatura firmata da Brian Helgeland.
Eastwood interpreta McCaleb, veterano dell'FBI preso di mira da un serial killer che non manca di citarlo in ogni suo delitto. Mentre è al suo inseguimento, l'ispettore è colpito da un attacco cardiaco e costretto al pensionamento anticipato. Un paio di anni dopo, trascinato da una ragazza che gli rivelerà di chi è quel cuore che gli è appena stato trapiantato e gli ha salvato la vita, tornerà a mettersi sulle tracce di un pericoloso assassino. Nel cast anche Jeff Daniels, Anjelica Huston, Wanda De Jesus e Tina Lifford.

totale 7
video 7
audio 7
extra 6
Adesso, a un decennio esatto dalla sua uscita, Debito di sangue approda in alta definizione con un blu-ray targato Warner Home Video che soddisfa sul piano tecnico. Il video, pur non risultando all'altezza di prodotti più recenti, è certamente buono. Il quadro è pulito e discretamente definito, anche se caratterizzato da una certa morbidezza dovuta alla fotografia. In ogni caso regge bene il passo anche nelle scene più buie, come quelle dell'inseguimento iniziale, che risultano leggermente pastose per un nero un po' oppressivo ma comunque non prive di dettaglio. Particolarmente valide le immagine luminose o quelle all'interno delle barche, ricche di particolari e con un croma vivido e solido. La grana è leggera e naturale con appena un pizzico di rumorosità di troppo in alcuni frangenti.

Di buona fattura la traccia italiana in dolby digital, anche se il DTS HD originale risulta ovviamente superiore per naturalezza dei dialoghi, dettaglio e dinamica generale. Anche la traccia italiana comunque è valida, basta ascoltare nella scena iniziale il rumore dell'elicottero ruotare regolarmente su tutti i diffusori oppure la corposità degli spari. L'ambienza in generale è curata, anche se come detto manca l'incisività della traccia in inglese.

Più che sufficiente il reparto dedicato agli extra. Troviamo un making of del film di 18 minuti con interventi di cast e troupe, a seguire una conversazione un po' in spagnolo e un po' in inglese con Clint Eastwood, Wanda De Jesus e Paul Rodriguez di circa 14 minuti. A completare il reparto il trailer.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di Debito di sangue
Privacy Policy