Il Blu-ray di Cosmopolis

Il film di David Cronenberg con Robert Pattinson arriva in alta definizione con un'edizione tra luci e ombre, ma nel complesso soddisfacente.

Film non certo semplice e mai banale come nel costume di David Cronenberg, stavolta con Cosmopolis il regista canadese adatta un romanzo di Don DeLillo sulla crisi del capitalismo e lo fa con uno stile molto personale, infarcendo il tutto con riflessioni filosofiche e un accentuato tono apocalittico. Il film si svolge in una New York piombata nel caos durante la visita del Presidente Usa e con il mercato finanziario allo sbando. Uno dei giovani dell'alta finanza più ricchi (interpretato da Robert Pattinson), si muove nella città in una limousine bianca per andare a tagliarsi i capelli. Ospiterà nell'auto i personaggi più strani ed è sempre più convinto che qualcuno vuole farlo fuori. Nel ricco cast anche Juliette Binoche, Sarah Gadon, Mathieu Almaric, Samantha Morton e Paul Giamatti.

totale 7
video 7
audio 6
extra 7
Cosmopolis è proposto in alta definizione con un blu-ray targato 01 Distribution dalla resa soddisfacente. Il video ha una duplice valutazione: le riprese effettuate con l'Arri Alexa permettono di godere di un dettaglio affilatissimo, anche se tipicamente digitale. La definizione infatti è quasi sempre al top, sia negli esterni che negli interni dell'auto e sui primi piani, con un croma rigorosamente fedele all'originale. Dall'altro lato, però, a togliere smalto al quadro è una compressione niente affatto invisibile, che soprattutto nelle scene più scure provoca una certa pastosità dei fondali, soprattutto quelli neri, e addirittura la comparsa di qualche artefatto. Un vero peccato per un video che altrimenti avrebbe potuto ambire a ben altra valutazione.

Per quanto riguarda l'audio, gran parte del film si svolge nell'auto dalla quale i rumori esterni sono totalmente esclusi. In questi frangenti nel DTS HD High Resolution italiano i dialoghi sono chiari e puliti, e risaltano nel totale silenzio circostante, anche se il doppiaggio non è impeccabile e come sempre va preferita la traccia originale. Nelle scene esterne invece l'ambienza è riprodotta discretamente, con qualche buon effetto soprattutto anteriore, mentre i rear hanno davvero poco lavoro da svolgere.

Più che sufficienti gli extra, con una serie di interviste a moltissimi personaggi tra regista, produttori e numerosi elementi del cast per un totale di 27 minuti circa. Sono presenti inoltre una decina minuti di backstage durante le riprese sul set. Peccato per l'assenza del lungo documentario presente nell'edizione americana.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di Cosmopolis
Privacy Policy