Il Blu-ray di Come solo tu sei - How To Be

Un Robert Pattinson inedito da scoprire in questa frizzante commedia antecedente al suo successo con la saga di Twilight. Discreto dal punto di vista tecnico il blu-ray, buoni gli extra.

Ora che è diventato famoso per la saga di Twilight, è opportuno scoprire Robert Pattinson prima della grande notorietà. Ecco il significato dell'uscita in homevideo targata CG Homevideo di Come solo tu sei, film di Oliver Irving uscito nel 2008 e che vede l'attore assoluto protagonista.

Robert Pattinson infatti interpreta Art, impiegato di un supermercato ma soprattutto giovane musicista in crisi esistenziale che dopo una delusione amorosa torna a vivere con i genitori. In piena depressione, però, scopre il libro "Non è colpa tua" scritto da un guru dell'automotivazione che diventa la sua fonte di ispirazione. Art scova l'autore del libro e lo convince a venire ad abitare insieme a lui per diventare una sorta di personal coach: comincia così un bizzarro percorso per ritrovare la fiducia in se stesso.

Di sicuro Come solo tu sei - How to be (questo il titolo completo in homevideo) è un cult da non perdere per tutti i fan della Twilight Saga, ma è soprattutto un modo per scoprire un Pattinson inedito, goffo e insicuro, e godersi una commedia sulle insicurezze giovanili che pur con qualche inciampo di troppo si rivela frizzante e godibile. Certo, il tema del delicato passaggio dall'età adolescenziale a quella adulta è stato trattato dal cinema in tutte le sue pieghe, però alcune situazioni curiose e divertenti ne fanno comunque un prodotto originale.

tecnico 6
artistico 7
extra 7
Per quanto riguarda il blu-ray, siamo di fronte a un video che non va oltre la piena sufficienza. Il quadro è pulito, ma molto morbido, anche a causa delle scelte fotografiche. Di certo si fa fatica a percepire l'alta definizione e i dettagli non riescono mai a emergere con grande incisività, ma il croma è buono e vivace e non ci sono difetti particolari.
Anche l'audio non si eleva da una piena sufficienza: purtroppo la traccia italiana è presente con una semplice codifca stereo che per quanto pulita nei dialoghi e senza sbavature, non riesce a dare la necessaria spazialità alla scena e pecca un po' in dinamica. Soprattutto a confronto con il DTS-HD multicanale della traccia originale, superiore in tutti i parametri.

Decisamente positivo il reparto dedicato agli extra, soprattutto per un film riscoperto e non certo di cassetta. Troviamo infatti un corposo making of di quasi 20 minuti, e poi ben 26 minuti di scene tagliate. A completare il tutto il trailer.

Il Blu-ray di Come solo tu sei - How To Be
Privacy Policy