Il Blu-ray di Cast Away

Il film di Zemeckis con Tom Hanks naufrago approda in alta definizione con un'edizione buona tecnicamente ma completamente priva di extra.

Una dozzina di anni fa Robert Zemeckis puntò tutto sulle capacità di Tom Hanks per girare Cast Away, nel quale l'attore doveva reggere in pratica sulle proprie spalle l'intero film in quanto interpretava un funzionario della Federal Express che dopo un incidente aereo resta naufrago solitario su un'isola deserta. Un isolamento di qualche anno, reso credibile appunto anche dalle notevoli capacità recitative (e di cambiamento di peso) di Tom Hanks, che nella rassicurante casa americana aveva lasciato sola la moglie, interpretata da Helen Hunt.

totale 7
video 7
audio 8
extra 3
Adesso Cast Away arriva in alta definizione con un'edizione Universal che presenta un video buono, anche se non da riferimento. Il salto di qualità rispetto al DVD è evidente: i colori sono decisamente più vivi e compatti e i paesaggi dell'isola sono stupendi tra acque cristalline e il verde della giungla. Spariti anche i fastidiosi quadrettoni da compressione visti nella precedente edizione. Ma ad essere un po' altalenante è proprio la resa del dettaglio, che è davvero ottima in certi momenti, mentre in altre circostanze paga una certa morbidezza della fotografia, soprattutto sugli sfondi. La grana invece è leggera e naturale. Insomma, pur con qualche piccola perplessità, un video da promuovere a pieni voti.

Ma è l'audio a fare ancora meglio, anche se l'ottimo dolby digital italiano non riesce certo a raggiungere per dinamica e profondità le vette del superlativo DTS-HD originale. In ogni caso il coinvolgimento è assicurato: la scena dell'incidente aereo è ovviamente un must per testare la bontà del reparto, che restituisce tutti gli attimi del crash in modo notevole, con coinvolgimento esplosivo di tutti diffusori e un muscolare apporto del sub. Ma anche le scene sull'isola, tra rumori dell'acqua e della giungla, sono ricche di dettagli ambientali. Poi l'audio torna a scatenarsi anche nel viaggio sulla zattera del protagonista, nel quale sembra davvero di essere in mezzo al mare. Anche se, lo ripetiamo, il top è l'ascolto in originale.
Anche per questa uscita, come per altre recenti Universal di film risalenti a un decennio fa, l'edizione è penalizzata dalla scelta di non inserire alcun extra. Un vero peccato, visto che il DVD ne era pieno zeppo.

Il Blu-ray di Cast Away
Privacy Policy