Il Blu-ray di Cani sciolti

Video ottimo e audio a tutta energia per l'action comedy con Denzel Washington e Mark Wahlberg. Buoni anche gli extra.

Il Blu-ray di Cani sciolti

Azione, intreccio e tanta ironia
Un action-comedy poliziesco dal ritmo forsennato e dall'intreccio complicato, che i suoi momenti migliori li vive sicuramente nelle irresistibili e esilaranti scambi di battute fra i due protagonisti: già, perché Cani sciolti (in originale 2 Guns) vive soprattutto sulla formidabile alchimia tra Denzel Washington e Mark Wahlberg, capaci di mettersi al servizio del regista Baltasar Kormákur nel ruolo di una coppia davvero strana. I due infatti solo in apparenza sembrano criminali, per poi rivelarsi (all'insaputa uno dell'altro) uno agente della DEA sotto copertura e l'altro agente dei servizi segreti della Marina. Ma la rapina di una banca, dove in realtà si ricicla denaro sporco appartenente alla malavita, e un coinvolgimento in un traffico di droga messicana, finiranno per complicare ancora di più le cose. Nel cast di un film di ricco di azione ma anche di battute fulminanti, anche Paula Patton, Bill Paxton, Fred Ward e James Marsden.

totale 8
video 8
audio 9
extra 7
Un video tra incisività e morbidezza
Cani sciolti arriva in homevideo anche in alta definizione, grazie al Blu-ray di notevole livello tecnico targato Sony Pictures e distribuito da Universal. Il video è ottimo, anche se non sempre al top perché in qualche frangente le scelte fotografiche penalizzano un po' il dettaglio. La definizione comunque è mediamente molto alta, a tratti eccezionale soprattutto sui primi piani porosissimi, con una gestione ottimale della leggera grana sempre naturale e piacevole. Ci sono altre scene invece decisamente più morbide, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità nelle quali prevale una certa resa soft, soprattutto nei particolari in secondo piano. Ma il quadro nel complesso è molto buono, con un contrasto piuttosto spinto, un croma caldo con colori saturi e un nero bello profondo e solido.

Contenuto pubblicitario

Audio lossless dirompente anche nella traccia italiana
L'audio è perfino superiore, grazie al fatto che anche la traccia italiana può vantare un DTS HD 5.1 di ottimo valore che poco concede alla traccia lossless originale, se non la naturalezza dei dialoghi. Del resto siamo di fronte a un film che dal punto di vista sonoro è piuttosto importante, ricco anche di scene movimentate, esplosioni e sparatorie: ebbene in tutti questi frangenti l'audio è non solo molto coinvolgente, ma davvero dirompente per l'energia che sprigiona da tutti i diffusori, con un asse posteriore robusto e attivissimo non solo negli effetti ma anche nella resa della colonna sonora. La spazialità è eccellente, la direzionalità molto precisa con continui effetti panning, ma la cosa che impressiona di più è proprio la potenza e il timbro di ogni singolo sparo, di un motore, dei crash o anche del volo degli elicotteri. In tutte queste occasioni, il ruolo del sub è sempre in prima linea, con una fascia bassa ampia, energica e molto vigorosa. In questo contesto i dialoghi restano sempre chiari e precisi.

Extra buoni con dietro le quinte e scene tagliate
Soddisfacente anche il reparto dedicato ai contenuti speciali, a partire dal commento audio del regista Baltasar Kormakur e del produttore Adam Siegel. Il pezzo forte poi è il making of di circa 30 minuti denominato "Click, Click, Bang , Bang", che è diviso in quattro parti e attraverso filmati sul set e soprattutto tante interviste offre un'ampia panoramica sulla produzione del film e sul lavoro di adattamento dell'originale fumetto. A seguire otto scene eliminate per un totale di 12 minuti.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Privacy Policy