Il Blu-ray di Asterix e Obelix al servizio di sua Maestà 3D

Ottima edizione in alta definizione per il quarto capitolo della simpatica coppia di galli Depardieu-Baer. Ottimo video sia in 3D che 2D, bene anche audio ed extra.

Quarto capitolo della saga della simpatica coppia di galli firmato da Laurent Tirard, Asterix e Obelix al servizio di Sua Maestà preme l'acceleratore sugli effetti cartoon sfruttando il 3D e, come si vince dal titolo, vede stavolta i due personaggi interpretati da Gérard Depardieu ed Edouard Baer alle prese con la difesa della Britannia e della sua regina Cordelia (Catherine Deneuve), minacciata dalle legioni di Cesare (interpretato da Fabrice Luchini). L'arma in serbo ai due sembra essere una preziosa pozione magica contenuta in una botte, ma tra avventure mirabolanti e divertenti, le cose prenderanno una piega diversa.
Nel prestigioso cast, oltre alle star già citate, anche Guillaume Gallienne, Vincent Lacoste, Valérie Lemercier e Dany Boon.

Asterix e Obelix al servizio di Sua Maestà arriva in homevideo in varie edizioni targate Lucky Red e distribuite da Warner Home Video. La più completa è certamente l'edizione in blu-ray 3D, sul quale è visibile anche il 2D, che è anche l'oggetto di questa recensione.
Il video in 3D, girato con telecamere digitali Arri Alexa. offre una piacevole profondità di campo, senza eccedere in molti effetti pop-up ma con un'indubbia separazione dei piani piuttosto suggestiva, di cui beneficiano anche le panoramiche. I momenti in cui viene sfruttata al massimo la resa tridimensionale sono quelli in cui i vari personaggi bevono la pozione, con una sorta di raddoppio delle figure con lo spirito che fuoriesce dal corpo, tutto riprodotto in modo decisamente efficace dal 3D. Anche in questa versione la colorimetria si mantiene stabile e non accusa sbalzi vistosi, mentre la definizione resta soddisfacente.

totale 8
video 8
audio 8
extra 8
Per quanto riguarda la versione 2D, siamo di fronte a un quadro nitido e molto dettagliato, che in qualche istantanea è davvero puro piacere per gli occhi. La grana totalmente assente rivela la natura digitale, che permette di avere un quadro pulito, forse non sempre naturale ma sicuramente piacevole. Ricchissimo il croma, con colori vivaci e saturi, un nero profondo e compatto. La definizione è quasi sempre appagante, a parte qualche sfondo più morbido o qualche scena dove gli effetti speciali hanno costretto ad ammorbidire un po' il quadro.

L'audio beneficia di due tracce DTS HD, una nell'originale francese e una in italiano, che risulta di buona qualità e piuttosto vivace nelle numerose scene movimentate del film. In concomitanza con gli effetti speciali visivi, anche l'audio offre un buon coinvolgimento, anche se i rear nonostante il buon appoggio alla scena restano un po' in seconda linea rispetto all'asse frontale. Decisamente robusti invece gli interventi del sub, come dimostra nei primi minuti la scena del masso che piomba nella dimora di Catherine Deneuve. Ma tra battaglie, catapulte e colpi di Obelix, la dinamica e la corposità della traccia hanno modo di farsi valere.

Come contenuti speciali, oltre ai trailer, un corposo making of di 54 minuti che abbraccia i vari aspetti della produzione, con interviste a regista e cast, approfondimenti sulla storia sui tanti effetti speciali, sul 3D e sugli attori, il tutto condito da numerose riprese sul set.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di Asterix e Obelix al servizio di sua...
Privacy Policy