Il Blu-ray di Argo - Extended Edition

Cofanetto da collezione con gadget e una marea di extra per il film di Ben Affleck premio Oscar nel 2013.

Il Blu-ray di Argo - Extended Edition

Cofanetto da collezione per il film premio Oscar 2013
Un cofanetto da collezione per il film che ha trionfato agli Oscar 2013: lo ha voluto la Warner Home Video per Argo, il thriller politico di Ben Affleck che racconta una vicenda realmente accaduta verso la fine degli anni Settanta. Si tratta della storia dell'incredibile missione compiuta in Iran nel '79 dalla CIA e dal governo canadese per portare in salvo sei importanti diplomatici statunitensi che dopo l'occupazione dell'ambasciata amerciana dovettero fingersi attori di un fantomatico film chiamato appunto "Argo".
La ricchezza di questa edizione da collezione Argo - Extended Edition a due dischi, rispetto alla precedente uscita in alta definizione, sta in 9 minuti di scene integrali e inedite (questa versione extended ha però solo la lingua inglese con regolari sottotitoli), tanti nuovi contenuti extra inediti, un libro fotografico di 64 pagine, un poster da collezione e la riproduzione del badge di Tony Mendez, interpretato nel film dallo stesso Ben Affleck, che nel cast è affiancato da Bryan Cranston, Alan Arkin, John Goodman, Victor Garber e Tate Donovan.

totale 9
video 8
audio 8
extra 10
Un video fedele alle scelte fotografiche
Dal punto di vista tecnico audio-video, Argo rimane sullo stesso livello della precedente edizione, sia nella versione cinematografica che in quella estesa, con un video molto fedele a quanto visto nelle sale all'epoca, con lo stile visivo un po' ruvido degli anni Settanta. In particolare le scene finora rimaste inedite scavano soprattutto nei rapporti personali del protagonista, lo specialista della Cia Tony Mendez (Ben Affleck), con la moglie e il figlio.
Altra considerazione importante, il fatto che gli inserti di repertorio, che ovviamente sono di qualità minore, compongono un video non omogeneo e non semplice da riprodurre, però anche in questo caso il riversamento appare fatto a regola d'arte e con pieno rispetto delle scelte fotografiche, a volte piuttosto morbide. Il croma appare equilibrato, con colori talvolta desaturati e incarnati naturali. La resa è molto cinematografica, la grana è presente ma tutta naturale e il livello del dettaglio sempre elevato con contorni netti, mentre la saltuaria morbidezza sembra comunque imputabile al girato.

Audio ottimo, ma meglio l'originale
Per quanto concerne l'audio, anche in questa versione la traccia italiana si deve accontentare di un dolby digital 5.1 certamente meno brillante del DTS HD inglese, ma comunque di buon livello. Fin dalle prime scene movimentate dell'assalto all'ambasciata, il reparto mostra un sub particolarmente attivo e un'ottima separazione dei canali, con un asse posteriore incisivo a sottolineare gli effetti della folla, gli spari, il volo degli elicotteri e tutta la tensione del momento. In questo contesto i dialoghi restano chiari e puliti. Dove la traccia perde punti rispetto al DTS HD è sicuramente nella dinamica oltre che in una corposità generale minore.

Contenuto pubblicitario

Una scena di Argo
Un libro fotografico e altri gadget
Ma veniamo alla vera grande novità di questa edizione, ovvero i contenuti speciali. Partiamo dai gadget, perché nella confezione è innanzitutto presente un elegante libro fotografico di 64 pagine, anche se purtroppo solamente in lingua inglese. Troviamo poi un poster del film Argo, ma quello di fantascienza che nel film serve da espediente e in realtà non è mai stato girato, quindi una mappa con i luoghi degli avvenimenti e infine la riproduzione del badge di Tony Mendez in una busta riservata Cia.

Una marea di extra
Passiamo poi agli extra vera e propri. Nel primo disco, oltre alla versione estesa del film, troviamo i contributi presenti nella prima edizione, ovvero innanzitutto il Maximum Movie Mode, che attraverso la modalità picture in picture consente di visionare durante il film molti contributi fra cui interviste ai veri protagonisti coinvolti nella crisi degli ostaggi, tra cui i sopravvissuti e il presidente Carter.
Si prosegue con la featurette "Salvati da Teheran: noi c'eravamo", con altre testimonianze dei veri protagonisti della vicenda (17 minuti), alcune delle quali già presenti nel Maximum Movie Mode, quindi un contributo sull'autenticità assoluta ai fatti originari voluta da Affleck per la lavorazione del film e le ricerche effettuate in proposito per la produzione dell'opera (11'), un'altra featurette sul legame tra la Cia e Hollywood (6') e infine Fuga dall'Iran: l'opzione Hollywood, un documentario del 2005 di 47 minuti nel quale si commemorava il 25 ° anniversario della vicenda con testimonianze dirette.
Nel secondo disco alcuni extra del tutto nuovi (circa un'ora in tutto), a partire da Argo Declassified, una featurette di 12 minuti che consente di scoprire la storia dietro la decisione della CIA di onorare pubblicamente Tony Mendez e la sua audace operazione, con interviste al presidente Jimmy Carter , allo stesso Tony Mendez , all'ex direttore della CIA George Tenet e ad altre figure chiave dell'operazione. Si prosegue con "Il gioco d'equilibrio di Ben Affleck", che in 16 minuti racconta di come il regista abbia affrontato la sfida di bilanciare i toni diversi presenti nel film e a combinare insieme dramma, comicità e suspense, dividendo la storia in location diverse.
A seguire una discussione con il cast di Argo, che vede protagonisti Affleck, Alan Arkin, John Goodman, Bryan Cranston, Clea Duvall e altri (10 minuti), e poi ancora Tony Mendez che parla di se stesso, della sua carriera, della Cia degli anni Settanta e del suo intervento in Iran (12'). A chiudere un focus sulle riprese a Istanbul (9'), il trailer e una spiritosa featurette sulla parolaccia che ricorre nel film (1').

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Privacy Policy