Il Blu-ray di Apocalypse How - Come finirà il mondo?

La fine del mondo? Non è questione di quando, ma di come avverrà: è questo il tema dell'inquietante documentario di Discovery Channel, che nell'edizione in alta definizione esalta la computer grafica utilizzata nel filmato.

Da qualche tempo è ritornato prepotentemente in auge il tema della fine del mondo. Tutto è partito dall'ormai famosissima previsione dei Maya, ma non sono loro l'unica fonte che indica nel 21 dicembre 2012 la data fatale. Anche per questo, nell'ultimo periodo sono fioccati libri e pubblicazioni sull'argomento.

Si tratta quindi di un tema più che mai attuale, ma Apocalypse How - Come finirà il mondo?, il documentario targato Discovery Channel e distribuito da Cinehollywood sia in dvd che in blu-ray (oggetto di questa recensione), presenta un taglio molto particolare sull'argomento. Non si sofferma infatti sull'attendibilità o meno della previsione Maya, e a dire il vero non parla nemmeno di date precise e vicine, ma prova a esporre come potrà avvenire la fine del pianeta, mettendo sul piatto varie ipotesi sulle modalità dell'evento. In sostanza Apocalypse How sostiene che, prima o dopo, la fine è il destino inevitabile del nostro pianeta: lo fa spesso con argomenti prettamente scientifici, altre volte sconfinando magari in qualcosa che va oltre la scienza, ma sempre con approccio serio, snocciolando dati precisi.

Come potrebbe accadere dunque il fatale evento? E' questa in sostanza la domanda a cui l'inquietante documentario cerca di dare delle risposte. L'elenco non è affatto corto, e comprende possibili cause naturali oppure incidenti causati dall'uomo: si parla di eruzioni di supervulcani (in particolare quello gigantesco che si estende sotto il parco di Yellowstone), armi nucleari, collisioni con asteroidi, allarmi virus, alieni, tempeste solari, senza tralasciare l'esperimento del CERN di Ginevra e il surriscaldamento globale.

tecnico 8
artistico 7
extra N.D.
L'edizione in blu-ray soddisfa pienamente dal punto di vista tecnico. Anzi, visto che molte delle ipotesi catastrofiche vengono esposte attraverso una coinvolgente computer grafica 3D di ultima generazione, l'alta definizione non può che esaltare tale tipo di visione. A parte rari frangenti di riprese particolari, nelle quali affiora un leggerissimo rumore video e la cura per il dettaglio cala lievemente, per il resto il video offre una definizione elevata, un croma sgargiante e gran compattezza del quadro. Risultano spettacolari in particolare alcune delle panoramiche in mezzo alla natura.
L'audio è proposto sia in italiano che in inglese con una traccia multicanale dolby true HD che fa egregiamente il suo dovere: il commento è chiaro e cristallino, mentre i pochi effetti sonori e i brevi tratti musicali sono puntualmente sottolineati dagli altri diffusori.
A corredo dell'edizione troviamo un booklet a cura di Ezio Savino dal titolo Apocalisse - Storia di un'idea, dove partendo proprio da alcuni passi dell'Apocalisse si fanno dei raffronti con altre ipotesi oltre a quelle esposte nel documentario.

Il Blu-ray di Apocalypse How - Come finirà il...
Privacy Policy