Il Blu-ray di A Beautiful Mind

Il pluripremiato film sul matematico John Nash approda in alta definizione con un'edizione buona dal punto di vista tecnico ma completamente priva di extra.

Esattamente dieci anni fa, vinse quattro premi Oscar e quattro Golden Globe: adesso anche per A Beautiful Mind è venuta l'ora dell'attesa uscita in alta definizione, doverosa per questo film di Ron Howard sul matematico John Nash (meravigliosamente interpretato da Russell Crowe). Il film racconta le traversie di una mente geniale ma affetta da schizofrenia, colpita da allucinazioni che lo accompagneranno per tutta la vita accanto ai suoi successi di studioso. Un problema con cui Nash risucirà a convivere grazie soprattutto all'amore della moglie, interpretata da una stupenda Jennifer Connelly. Bravo Howard a rendere le atmosfere del film anche attraverso suggestivi e affascinanti trovate visive. Nel cast anche Ed Harris, Adam Goldberg, Christopher Plummer, Paul Bettany e Josh Lucas.

totale 6
video 7
audio 8
extra 3
Il blu-ray di A Beautiful Mind è proposto dalla Universal con un video in alta definizione abbastanza buono: va subito detto che la fotografia di Roger Deakins ha una luminosità molto particolare, con toni soffusi e utilizzo di filtri, a tratti quasi onirica e oscillante a seconda degli umori di Nash. Tutto questo si traduce in una notevole morbidezza del quadro e non si può certo dire che il dettaglio sia la cosa che colpisce di più, perché il quadro non è quasi mai davvero incisivo. In realtà gran parte di queste caratteristiche sono fedeli allo stile del film, per cui il riversmento sembra corretto, anche se il tono soft si avverte parecchio, anche su incarnati a cui manca la porosità. C'è anche qualche traccia di edge enhancement con cui fare I conti, ma per il resto il video propone un quadro soddisfacente, con un croma rispettoso dell'originale e un quadro che non conosce flessioni anche nelle scene più scure.

Buono l'audio italiano in dolby digital, che seppur inferiore al DTS-HD originale per ampiezza, dinamica e corposità del suono, riesce a essere abbastanza coinvolgente. Se i dialoghi sono sempre chiari, va apprezzato il lavoro effettuato in occasione di scene particolari, come quando Nash scopre il codice al pentagono e il reparto propone un efficace panning circolare delle voci su tutti i diffusori, cosa che si ripete anche in altri momenti critici nella mente del protagonista. Discreta l'ambienza anche nei momenti di azione come l'inseguimento, con resa calda e avvolgente della colonna sonora.
Se il DVD edizione speciale proponeva una marea di extra, qui purtroppo non c'è nemmeno un contenuto speciale, una scelta davvero discutibile che comunque, come già detto per American Beauty, è comune a tutte le edizioni europee.

Il Blu-ray di A Beautiful Mind
Privacy Policy