Il Blu-ray di 500 giorni insieme

L'originale e sorprendente commedia romantica di Marc Webb si può ammirare in alta definizione grazie a un'edizione Fox valida dal punto di vista tecnico. Gli extra invece sono pochi ma comunque simpatici.

Attenzione al titolo, che potrebbe esser fuorviante: 500 giorni insieme non è infatti la solita commediola romantica sempliciotta e banale, ma un film capace di trasmettere la sensazione di una storia d'amore vera, reale, con le sue gioie e i suoi dolori, le passioni e i dubbi, quelli che in fin dei conti sono gli alti e bassi quotidiani di una relazione. Merito del regista Marc Webb, evidentemente abile osservatore del comportamento umano, ma anche dei due protagonisti Joseph Gordon-Levitt e Zooey Deschanel. Lui crede al grande amore, quello vero, eterno. Lei invece no, e lo mette subito in chiaro. Lui finisce per amare soprattutto un'idea della ragazza, e va avanti nonostante tutto, anche andando incontro a esperienze frustranti. Proprio lo scontro fra i suoi desideri e la dura realtà, è il nocciolo su cui è costruito il film.
In più il regista ci mette un tocco in più, ovvero un confezionamento tutto particolare, con continui salti temporali avanti e indietro lungo i 500 giorni della relazione, per far risaltare ulteriormente gli improvvisi sbalzi di umore e gli alti e bassi del rapporto. Il tutto condito con trovate simpatiche, come un inserto animato, una sequenza di musical e un pizzico di split-screen, che impreziosiscono un buon script, già ricco di dialoghi brillanti e battute ricche di amara ironia.

Il blu-ray confezionato dalla Fox per 500 giorni insieme è valido dal punto di vista tecnico, anche se non entusiasmante per la quantità di extra presenti.
Il video si presenta di buon livello, molto pulito e caratterizzato da grande compattezza sui fondali, nei quali la leggera grana che si riscontra in alcuni interni sembra essere comunque naturale e non dovuta a problemi di compressione. Il croma è fedele ai vari momenti della storia, mentre la definizione si mantiene sempre su buoni standard, anche se c'è comunque un senso di morbidezza dell'immagine, che sembra però dovuta anche al tipo di fotografia. I particolari non sono infatti taglienti, soprattutto negli interni e su alcuni primi piani, ma che questo sia dovuto a scelte stilistiche lo dimostra il fatto che in altre occasioni, come negli esterni o nelle veloci scene notturne sempre in esterno, la cura per il dettaglio fa un deciso passo avanti e il quadro diventa più tagliente.

totale 7
video 7
audio 7
extra 6
Di buona qualità anche l'audio, con la traccia inglese in Dts Hd che ha però una marcia in più per dinamica e naturalezza rispetto al Dts italiano. Anche la traccia nella nostra lingua però accompagna in modo omogeneo le vicende del film. Molto è basato sui dialoghi, sempre caldi e cristallini, ma una notevole importanza la rivestono le musiche della bella colonna sonora, che sono riprodotte con bel timbro, pulita definizione del suono e adeguata spazialità. E' proprio in questi frangenti che infatti la scena sembra respirare maggiormente.

Il reparto extra non entusiasma, ma offre comunque qualcosa in più rispetto all'edizione in DVD, nella quale sono presenti solamente le scene eliminate o estese. Oltre alla riproposizione di questo contributo (che comunque dura quasi un quarto d'ora), il blu-ray propone anche altri featurette brevi ma molto simpatiche. C'è innanzitutto "Sid e Nancy", un simpatico corto di tre minuti e mezzo con Zooey Deschanel e Joseph Gordon-Levitt buffamente travestiti, poi una conversazione sui vari temi del film di una dozzina di minuti sempre fra i due attori, che sono anche i protagonisti di "Banca danzante", altro simpatico corto musicale diretto da Marc Webb con i due che si esibiscono anche in un ballo. Si chiude con il video musicale Sweet Disposition dei Temper Trap.

Il Blu-ray di 500 giorni insieme
Privacy Policy