Il Blu-ray de Il cammino per Santiago

Il toccante film di Emilio Estevez con protagonista il padre Martin Sheen arriva in alta definizione con un'edizione tecnicamente discreta. Sufficienti i contenuti speciali.

Storia delicata e toccante quella che stavolta mette in scena Emilio Estevez, all'ennesima convincente prova in cabina di regia. Ne Il cammino per Santiago il regista si scava un piccolo ma fondamentale ruolo nel film, ma soprattutto affida il ruolo di protagonista al padre Martin Sheen, quantomai convincente in questa sorta di road movie dell'anima.
Martin Sheen infatti interpreta un oftalmologo californiano che riceve all'improvviso una tragica notizia: il figlio è morto sui Pirenei durante una tempesta mentre aveva appena iniziato un pellegrinaggio tra la Francia e la Spagna, ovvero il cammino verso il santuario di Santiago di Compostela. L'uomo si reca sul posto, fa mettere i resti del figlio cremato in un'urna e affronta assieme ad essa il viaggio che doveva fare suo figlio. Mentre spargerà le sue ceneri a ogni tappa, nel suo cammino l'uomo incontrerà altri pellegrini, ognuno alle sue prese con i suoi problemi e le sue storie. Lento e meditativo, Il cammino per Santiago non annoia mai nel suo incedere dentro l'anima dei personaggi, in una sorta di ricerca di se stessi dai forti connotati spirituali. Nel cast anche Deborah Kara Unger, Yorick van Wageningen, James Nesbitt, Tchéky Karyo, Antonio Gil e Ángela Molina.

totale 7
video 7
audio 7
extra 6
Il cammino per Santiago arriva in alta definizione con un bluray targato 01 Distribution. Il video ha un'impostazione molto morbida e pertanto non bisogna aspettarsi un dettaglio particolarmente incisivo e tagliente. Però è un quadro fedele al girato, con una grana a volte molto accentuata ma integra e naturale, che si fa avvertire soprattutto nelle scene più scure e nelle panoramiche. A dire il vero i campi lunghi in particolare appaiono un po' pastosi e poco definiti, mentre invece i primi piani risultano sicuramente più efficaci. Nel complesso però, pur con i limiti citati, siano di fronte a un video soddisfacente, che vanta anche un croma equilibrato e vivido, capace di esaltare al massimo i magnifici paesaggi del cammino.

Note positive anche dall'audio, anche l'italiano vanta una traccia DTS HD multicanale che ha poco da invidiare all'originale, se non la naturalezza. Il film non propone molto dal punto di vista sonoro ma l'audio fa il suo dovere proponendo dialoghi perfetti e dal timbro caldo con un efficace accompagnamento musicale che abbraccia lo spettatore da tutti i diffusori. Gli effetti della natura e delle montagne o i rumori lungo il percorso sono sporadici ma vengono puntualmente riprodotti dai diffusori, poco lavoro invece per il sub.

Per quanto riguarda gli extra, troviamo il trailer, una galleria fotografica, 6 minuti di b-roll con riprese sul set, e quasi 20 minuti di interviste a Martin Sheen, Emilio Estevez e il produttore. Peccato che i contributi siano proposti su un riquadro video più piccolo incastonato nel menù.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray de Il cammino per Santiago
Privacy Policy