Il Blu-ray de I tre moschettieri in 3D

Stupisce positivamente il Real 3D del film di Paul W.S. Anderson. Ottimo anche l'audio e soddisfacente il reparto dedicato agli extra.

Il romanzo di Alexandre Dumas viene riportato per l'ennesima volta sullo schermo (com ampie libertà) e a dargli un'impronta decisamente action ci pensa lo specialista del genere Paul W.S. Anderson, che per I tre moschettieri in 3D si è avvalso anche dell'innovativa tecnologia tridimensionale. Un film di cappa e spada con star come Orlando Bloom e Milla Jovovich (ma nel cast ci sono anche Logan Lerman, Matthew MacFadyen, Ray Stevenson, Luke Evans, Mads Mikkelsen e Christoph Waltz), che modernizza il genere avventuroso con alcune trovate davvero spettacolari e pensate ovviamente per stupire in 3D.

Nel film Porthos, Athos e Aramis sono i migliori moschettieri del Re di Francia Luigi XIII minacciato dalle mire del cardinale Richelieu, e dopo aver scoperto una cospirazione per rovesciare il trono, prendono sotto la loro ala protettiva il giovane D'Artagnan e insieme cercano di far luce sul complotto.

totale 8
video 9
audio 8
extra 7
Notevole il blu-ray Real 3D (visibile con tv e occhiali appositi) de I tre moschettieri, con un reparto tecnico da applausi e un discreto quantitativo di contenuti speciali. Davvero ottimo il video in 3D (il disco risulta comunque compatibile anche con i sistemi 2D), che presenta una notevole profondità e beneficia del fatto di essere stato pensato proprio per la visione tridimensionale. Lo spettacolo è assicurato, gli effetti sono ben riusciti e i difetti tipici del 3D limitati al minimo, appena qualche accenno di cross-talk e un ghosting peraltro quasi invisibile. Non ci saranno molti effetti pop-up, ma la definizione rimane sempre molto buona come anche il croma, sempre naturale e brioso.

Ottime notizie anche dal reparto audio, che anche nella traccia italiana presenta un DTS-HD aggressivo e molto ricco nel dettaglio e nelle sfumature, con ampio utilizzo dell'asse posteriore che va a integrare con precisi effetti panning la notevole spazialità del fronte anteriore. Molto incisivi anche i bassi, che fanno sentire la loro presenza nelle tante scene movimentate del film. Ancora un pelino superiore la traccia originale, soprattutto nella dinamica e nella pressione sonora generale.

Più che soddisfacente il reparto extra, diviso per sezioni. Nella prima, Cast & Crew, troviamo una carrellata su tutti i personaggi della storia della durata totale di circa 21 minuti. C'è poi la sezione sul look del film, in cui in quattro featurette attraverso varie interviste si analizzano i costumi, la scenografia, la nuova dimensione dei tre moschettieri e le riprese in Baviera: in totale i contributi durano quasi 16 minuti.
Segue la sezione Azione nel XVII secolo, divisa in cinque featurette che parlano delle scene di scherma e dei duelli, dei viaggi aerei, di Milady e della scena di Notre Dame: totale 11 minuti. Si chiude con il trailer e con 14 minuti di scene tagliate.

Il Blu-ray de I tre moschettieri in 3D
Privacy Policy