Il Blu-ray de I sogni segreti di Walter Mitty

Video eccezionale ed ottimo audio per il film diretto e interpretato da Ben Stiller. Numerosi anche i contenuti speciali.

Ben Stiller dai sogni alla realtà
Per il suo ritorno alla regia (con tanto di interpretazione del ruolo del protagonista), Ben Stiller ha optato per una versione del racconto The Secret Life of Walter Mitty, ovvero un remake di quel Sogni proibiti del 1947 con Danny Kaye. Ed ecco quindi I sogni segreti di Walter Mitty, un film che pur tra discontinuità di sceneggiatura e varie imperfezioni, riesce nell'incanto di emozionare e coinvolgere. Ben Stiller interpreta ovviamente Walter Mitty, addetto all'archivio fotografico del magazine Life che sta per chiudere e soprattutto eterno sognatore: spesso, per evadere da una vita noiosa e immaginare folgoranti avventure con una collega di cui è innamorato (interpretata da Kristen Wiig), si rifugia in un mondo di fantasie dove è un eroe che trionfa sempre. Ma la perdita del negativo destinato all'ultima copertina della rivista, lo costringerà finalmente ad agire e a osare imprese pazzesche. Nel cast anche Shirley MacLaine, Adam Scott, Kathryn Hahn e Sean Penn.

totale 8
video 9
audio 8
extra 7
Video favoloso per dettaglio e nitidezza
I sogni segreti di Walter Mitty esce in homevideo anche in alta definizione con un blu-ray targato 20th Century Fox di altissima qualità tecnica. A partire da un video davvero ottimo che esalta il fondamentale aspetto visivo del film e la sua bella fotografia. Il dettaglio è quasi sempre molto elevato, a parte qualche morbidezza nei momenti degli effetti speciali, in ogni caso il quadro è sempre nitido nonostante i vari tipi di camera utilizzati. La leggera e piacevolissima grana tutta naturale, non fa altro che esaltare ulteriormente l'aspetto cinematografico della visione: la sensazione costante è comunque di grande profondità, soprattutto nei maestosi paesaggi islandesi. Alle grandi e incisive panoramiche fanno riscontro primi piani molto porosi e un'efficacia notevole anche nei momenti più scuri, come nell'archivio fotografico. Ottimo il contrasto e bella anche la resa cromatica, che varia leggermente lungo il film seguendo il percorso di formazione del protagonista, con momenti davvero brillanti e una costante gradazione blu di fondo. Insomma un riversamento che sembra davvero molto fedele al girato.

Una scena del film
Audio molto coinvolgente, l'originale è da dieci e lode
Ottime notizie anche sul fronte audio, nonostante il DTS italiano 5.1 debba giocoforza concedere qualcosa al possente DTS HD 7.1 inglese. Il film ha degli inattesi momenti di notevole azione piuttosto esplosivi, e va riconosciuto che il reparto riesce a riprodurli in maniera efficace e coinvolgente, con un notevole e puntuale apporto dell'asse posteriore. La spazialità che si crea è davvero rimarchevole, con una pressione sonora costante e un'ottima direzionalità degli effetti nei momenti più concitati, tra esplosioni, voli di elicotteri e quant'altro. Per il resto del film i dialoghi sono resi in maniera perfetta dal centrale, mentre la bella colonna sonora risuona armoniosa da tutti i diffusori con un bel senso di avvolgimento. Nei momenti chiave il sub è pronto a entrare in maniera decisa. Detto questo, la traccia inglese è ancora un gradino sopra per dinamica e dettaglio ed è praticamente perfetta grazie anche al fatto di poter utilizzare due canali aggiuntivi.

Extra: tante featurette, scene tagliate e un video musicale
Buono anche il reparto dei contenuti speciali. Si comincia con cinque scene tagliate (7 minuti e mezzo in tutto), un paio di scene estese (oltre 4 minuti) e alternative (quasi 4 minuti). Il pezzo forte è comunque un dietro le quinte diviso in nove parti che tocca tutti gli aspetti del film per un totale di una quarantina di minuti: si comincia con la storia di Walter Mitty che ha fatto da base al film (3'40"), per poi puntare l'attenzione sul look e l'estetica del film nonché sul ruolo giocato dal magazine Life (5'). Si prosegue con la scena dello squalo e in genere quelle acquatiche (6'), il fondamentale ruolo giocato dalla colonna sonora (4'), le riprese in Islanda (3') e il casting nordico (4'). Quindi una breve escursione sugli originali titoli di testa curati da Kyle Cooper (3'), mentre "immagini e suoni di produzione" si dedica alla scena dello skate in Islanda e a quella della lotta fra Ted e Walter (5' in tutto). Il dietro le quinte finisce con alcune previsualizzazioni (4'). A chiudere il reparto una galleria delle fotografie di riferimento per il film, il video musicale Stay Alive di José González e il trailer.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray de I sogni segreti di Walter Mitty
Privacy Policy