How I Met Your Mother: commento all'episodio The Poker Game

Dopo il precedente, un altro episodio poco convincente che ci avvicina troppo poco al momento del matrimonio tra Barney e Robin.

How I Met Your Mother: commento all'episodio The...

Il plot

48 ore prima del matrimonio. Barney, Ted, Robin, Lily, James, il Marshpillow, Tim Gunn, Ranjit e William Zabka continuano a giocare a poker. Infastidita dai continui commenti di James contro il matrimonio, Robin lo sfida a togliere l'anello che ancora porta e giocarselo, ma quando lo vince crea una situazione spiacevole per Barney che si trova a dover scegliere tra lo schierarsi con la futura moglie o la famiglia.
Problemi anche tra Ted e l'altra coppia formata da Lily e Marshall (ancora in viaggio in auto con Daphne): motivo della discordia il regalo di matrimonio di Ted ai due amici. Ha veramente dimenticato di farlo o sono Lily e Marshall ad aver dimenticato di inviargli il biglietto di ringraziamento?

Cosa ci è piaciuto di questo episodio

The Poker Game è un'estensione dell'episodio precedenti e ne mantiene pregi (non molti, putroppo) e difetti.
Gli aspetti positivi restano limitati a quelle sequenze meglio riuscite tra i vari tormentoni messi in piedi, che però, come nel precedente The Broken Code, sono piuttosto limitati seppur sempre presenti.

Contenuto pubblicitario

How I Met Your Mother: William Zabka nell'episodio The Poker Game
##Cosa non ci è piaciuto di questo episodio## Continuiamo a restare perplessi riguardo la struttura di questa nona ed ultima stagione che il duplice litigio Barney/Robin e Ted/Lily e Marshall non riesce a smuovere. Inutile il ritorno della guest star William Zabka (il Johnny Lawrence di Karate Kid - Per vincere domani, già visto in precedenza) che si limita a mera presenza al tavolo da poker.
E la Mamma? Dobbiamo aspettare il finale per reincontrarla?

What's Next
Siamo ancora a due giorni dal momento del matrimonio e già sembra che le idee inizino a scarseggiare e noi spettatori/ospiti già abbiamo voglia di allentare il nodo della cravatta, togliere la giacca, rimboccare le maniche della camicia ed immergerci nei bis dei primi consapevoli che la strada verso la torta nuziale è ancora lunga.

Antonio Cuomo
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy