Heroes - Stagione 3, episodio 10: The Eclipse: Part 1

L'eclissi totale di sole incombe e sembra segnare in modo diverso anche il destino degli eroi che improvvisamente si trovano a dover fronteggiare un nuovo cambiamento nelle loro vite.

Come si era già ipotizzato la scorsa settimana, l'eclissi torna ad avere importanza determinante nella storia e la conferma è proprio che gli episodi 10 (questo The Eclipse: Part 1 ) e 11 (il prossimo con la seconda parte) della terza stagione di Heroes pongono come centrale la questione che il sovrapporsi di luna e sole possa influenzare gli eroi sottoponendoli ad una nuova prova. Si stringono, quindi,maggiormente i legami che ci sono tra alcuni di loro e si acuisce la divisione tra buoni e cattivi ed è proprio lo scorrere degli astri nel cielo che fa da tratto unificatore della puntata segnando, con l'evolvere dell'eclissi, i tratti salienti della storia che viene narrata e scopriamo che come l'avvenimento aveva scatenato i poteri un anno prima, adesso è probabilmente capace di alterare di nuovo le abilità speciali in modo, per ora, del tutto imprevedibile.

Kristen Bell e Zachary Quinto nell'episodio The Eclipse : Part 1 di Heroes
Il primo a rendersi conto di ciò è Arthur che, dopo aver disegnato il futuro, comprende la natura di quanto sta accadendo: l'eclissi non è solo un evento che non è in grado di pilotare o manipolare, ma costituisce anche una minaccia per l'intero suo piano. Gli schizzi che ha tracciato sulla carta mostrano quale sarà il destino degli eroi, ma quella che maggiormente preoccupa il capostipite della famiglia Petrelli è la raffigurazione di Claire ferita e forse morente, anomalia rispetto all'invulnerabilità della ragazza, tra le braccia di suo padre Noah. La cosa più importante da fare per salvare il prezioso catalizzatore è dunque salvare la vita alla giovane a qualsiasi costo. Arthur decide di inviare Gabriel con lo scopo di recuperare Claire e condurla negli uffici della Pinehearst, ma Elle si offre di accompagnare l'uomo nella missione per potergli dare man forte nell'inevitabile scontro che sicuramente ci sarà con Noah Bennet.

Infatti è proprio Noah, incaricato da Angela di proteggere Claire, ad avere in cura in cura le sorti della figlia adottiva che conduce nella casa appartenuta ad Stephen Canfield, l'uomo che generava i buchi neri, e che è reputata luogo dalla logistica sicura per custodire la preziosa cheerleader. Ed è qui che Noah, facendo leva sulla rabbia repressa di Claire, si impegna ad addestrarla al combattimento per fare in modo che la ragazza non possa trovarsi spiazzata in caso di attacco, attacco che puntualmente avviene quando in casa irrompono Gabriel ed Elle decisi a portare a termine la missione. Tutto ciò avviene al culmine dell'eclissi e si comprende cosa il fenomeno comporta: ogni abilità speciale svanisce. Elle non è capace di lanciare le sue scariche elettriche, Gabriel è completamente normale e Claire non è più invulnerabile. Lo scontro è quindi un "tradizionale" corpo a corpo, ma la giovane, inconsapevole di non essere più immortale, si frappone tra suo padre e il proiettile sparato dalla pistola impugnata da Elle accasciandosi al suolo ferita. Noah, liberatosi dagli aggressori che lascia tramortiti, può solo prenderla tra le braccia e condurla via per poterla curare a casa propria. Claire, risvegliatasi una volta al sicuro, si rende conto di poter provare ancora dolore e, felice di potersi considerare ancora umana, si riavvicina a suo padre, ma il lavoro di Noah non è ancora finito perchè una volta tranquillizzato sulle condizioni stabili della figlia si prepara a tornare in azione.

Adrian Pasdar in una scena dell'episodio The Eclipse : Part 1 di Heroes
Ma anche Nathan ha una missione da compiere, Angela l'ha infatti incaricato di rintracciare l'Haitiano che, per conto della Compagnia, è sulle tracce di un pericoloso evaso dal livello 5, Baron Samedi. Peter, pur senza poteri, decide di partire con il fratello per poterlo aiutare nel difficile compito e durante il viaggio (Peter si trova sulle spalle di Nathan) entrambi vengono sorpresi dall'eclissi mentre stanno sorvolando un lago. L'improvvisa assenza di poteri causa il loro precipitare nel vuoto, fortunatamente senza conseguenze perchè l'atterraggio è nell'acqua, e non resta loro che mettersi sulle tracce dell'Haitiano a piedi. La situazione causa nervosismo, Peter che ha letto la mappa del posto indica una direzione, Nathan insiste per seguirne un'altra e lo scontro tra due è inevitabile anche perchè Peter, che ha visto il futuro, sa benissimo che Nathan in seguito si schiererà dalla parte di Arthur e non esita a parlarne al fratello. L'arrivo dell'Haitiano però interrompe la discussione e Peter capisce che l'unico modo per riportare in fretta indietro l'uomo è aiutarlo a catturare Samedi che, il caso vuole, è proprio suo fratello. I buoni propositi di portare a termine la missione sono però ostacolati dall'arrivo dell'uomo che stanno cercando che senza esitazione cattura tutti, anzi è a conoscenza anche dell'identità di Nathan perchè avvisato dallo stesso Arthur Petrelli tramite i contatti di Tracy Strauss, ormai dichiaratamente dalla parte dei cattivi.

Anche Matt Parkman ha però il suo da fare e la sua missione è trovare Hiro e per fare quello per cui è stato incaricato conta sull'aiuto della spaventata Daphne che ha evidente timore di ritornare alla vita che conduceva prima di ottenere i poteri ed è proprio questa minaccia a tenerla sotto il potere di Arthur. Però mentre Matt e Daphne discutono su come trovare Hiro è proprio il giovane giapponese, accompagnato da Ando, a bussare alla porta. Ando spiega che le condizioni mentali di Hiro unite alle indicazioni presenti sul fumetto sono i motivi che li hanno spinti a mettersi in contatto con Matt, i poteri di Parkman dovrebbero infatti restituire la memoria al giovane eroe. Ma Matt, entrato in contatto con la mente di Hiro, si rende conto che i pensieri sono tutti in giapponese e che quindi non riesce a comprendere nulla. Mentre si pensa ad una soluzione, Daphne, sempre più impaurita dal precipitare degli eventi, decide di scappar via perchè non si sente al sicuro nemmeno con Matt. Prima che la ragazza svanisca però il detective riesce a cogliere alcuni dei suoi pensieri, tra cui la sua città natale. E sul fumetto di Hiro ci sono proprio loro tre, Hiro, Ando e Matt, in un campo di mais che circonda proprio la casa di Daphne. Quella è dunque la destinazione da raggiungere, ma una volta sul luogo, sotto il cielo cupo dell'eclissi, Matt ed Hiro si rendono conto entrambi di essere senza poteri. Parkman, infatti, aveva provato a convincere il padre di Dapnhe a lasciarlo entrare in casa per parlare con la ragazza, e non era riuscito ad insinuarsi nella mente dell'uomo per piegarlo al suo volere.
Bisogna quindi agire in modo diverso, Hiro convince Matt ad avere fiducia in se stesso e lo lascia ad affrontare Daphne mentre lui insieme ad Ando si recherà alla ricerca di un'indicazione per la prossima mossa da compiere. Ovviamente il primo passo è trovare un negozio di fumetti per comprare il nuovo numero della storia di cui è protagonista.
Matt, invece, riesce ad entrare in casa di Daphne e si rende conto finalmente del motivo per cui la ragazza è tanto spaventata: Dapnhe si presenta a lui indossando degli apparecchi per le gambe e delle stampelle. Prima di avere il suo potere la donna super veloce riusciva a malapena a camminare da sola.

L'unico contento della scomparsa dei poteri è solo Mohinder che dopo aver accusato un peggioramento della sua condizione ed essersi rinchiuso in un bozzolo fatto della strana sostanza che egli stesso secerne, ne esce guarito ed in buona salute. Arthur però non è soddisfatto al pari dello scienziato, anzi pretende che al più presto possibile venga trovato il modo di ripristinare tutte le abilità.

Kristen Bell in una scena dell'episodio The Eclipse : Part 1 di Heroes
E sul finire dell'episodio torniamo a Gabriel e Elle che si trovano ancora nella casa dove avevano tentato di prendere Claire. Entrambi devono fronteggiare la mancanza di poteri, ma mentre Elle appare delusa, Gabriel al contrario sente di essersi riappropriato della sua umanità. Questo potrebbe essere un nuovo inizio per entrambi, ma al di fuori della casa, mentre i due si abbracciano e baciano, qualcuno li tiene sotto mira con un fucile di precisione pronto a fare fuoco e per sapere cosa accadrà dobbiamo aspettare la seconda parte dell'episodio.

Heroes - Stagione 3, episodio 10: The Eclipse:...
Privacy Policy