Grey's Anatomy: commento all'episodio 11x02, Puzzle with a piece missing

Puntata dedicata alla dottoressa Maggie Pearce, nuovo acquisto della serie che cerca di prendere il posto carismatico ed emotivo di Cristina Yang

Grey's Anatomy: commento all'episodio 11x02,...

Plot

Grey's Anatomy

2005 - .... – Drammatico
3.6 3.6

Episodio Maggie Pierce (Kelly McCreary) centrico: grazie all'utilizzo della sua voce narrante riusciamo a scoprire qualcosa di più sul nuovo primario di cardiochirurgia, seguendola nel corso di una sua giornata lavorativa al Grey Sloan Memorial Hospital. Nel corso del suo giro visite, la dottoressa Pierce si relaziona con tutti i protagonisti: sceglie come assistente Jo (Camilla Luddington), con cui entra subito in conflitto a causa di una confidenza su Karev (Justin Chambers) che la mette in cattiva luce, chiede consiglio a Richard (James Pickens Jr.), che ancora non sa essere il suo vero padre, entra in confidenza con Amelia (Caterina Scorsone) e si guadagna la stima della dottoressa Bailey (Chandra Wilson) e di Owen (Kevin McKidd) grazie al suo lavoro di ricerca sul genoma di un paziente.

L'unica persona con cui Maggie non riesce a relazionarsi è proprio Meredith (Ellen Pompeo), il vero motivo per cui è arrivata a Seattle: spinta dalla voglia di sapere, Maggie le rivela che in realtà è sua sorella, dato che sono entrambe figlie Ellis Grey. Sconvolta dalla notizia, Meredith la accusa di mentire, visto che, quando è nata Maggie, lei aveva cinque anni e, se sua madre fosse stata veramente incinta, se ne sarebbe accorta.

Cosa ci è piaciuto

Grey's Anatomy: Caterina Scorsone e Kelly McCreary in una scena di Puzzle With a Piece Missing

È evidente lo sforzo degli sceneggiatori di rimpiazzare il vuoto morale, emotivo e carismatico lasciato da Cristina Yang (Sandra Oh): la dottoressa Maggie Pearce è dunque, nelle intenzioni, la sostituta ideale di Cristina, non solo per quanto riguarda il reparto di cardiochirurgia. Grazie a questo episodio gli autori ci fanno scoprire qualcosa in più su di lei: appassionata di enigmi e puzzle, Maggie è un vero e proprio Sherlock Holmes della corsia e non accetta un no come risposta. Come Cristina è preparata, determinata e non ha paura di dire quello che pensa, per questo si guadagna subito la simpatia della Bailey. Sulla carta il personaggio non è male, ma dovrà faticare non poco per riuscire a essere all'altezza di Cristina Yang.

Contenuto pubblicitario

Cosa non ci è piaciuto

Grey's Anatomy: Kelly McCreary e James Pickens Jr. in Puzzle With a Piece Missing

La pecca del personaggio di Maggie sta nel fatto che è indissolubilmente legata a Meredith: purtroppo la sua storyline apre la porta a un nuovo filone di tormenti, pianti e incomprensioni firmati Meredith Grey, di cui non si sente certo il bisogno. Consapevoli di questo, gli autori hanno inserito nell'episodio la battuta "Ma non c'è nessuno che non sia imparentato a qualcun'altro in questo ospedale?", dubbio che attanaglia gli spettatori di Grey's Anatomy da anni.

Il dottor Stranamore risponde

I casi clinici dell'episodio servono a mettere in evidenza diversi aspetti della dottoressa Pierce: grazie alla madre incinta che rischia la vita sappiamo che Maggie sa quando è il caso di osare tecniche difficili, tramite il paziente cardiopatico si capisce che non si arrende fino a che non trova le risposte che cerca, dalla ragazza colpita da ictus durante un incontro focoso sappiamo che non ha relazioni da molto tempo e grazie alla donna anziana che vuole morire capiamo che sa quando è il momento di lasciare andare qualcuno, anche se è doloroso.

Grey's Anatomy: un momento dell'episodio Puzzle With a Piece Missing

What's next

Ora che Maggie ha detto a Meredith la verità, come si svilupperà il loro rapporto? Meredith riuscirà a ricordare la gravidanza della madre dopo averla rimossa? Richard avrà il coraggio di dire a Maggie che è suo padre? Amelia manterrà il segreto? Tra Jo e Maggie si instaurerà un rapporto di fiducia?

Valentina Ariete
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy