Grey's Anatomy

2005 - ....

Grey’s Anatomy: commento all’episodio 10x24 Fear (of the Unknown)

L'attesa è finita, la stagione anche, non ci sono più scuse: è ora di dire addio a Cristina Yang. Dopo mesi di attesa estenuante, il season finale non ha tradito le aspettative: il saluto di Sandra Oh alla serie ha lasciato i fan commossi e soddisfatti.

Il plot

Nonostante Cristina continui a rimandare la partenza, aggrappandosi a scuse di ogni tipo, il momento è arrivato: è ora che lasci Seattle. Spinta da Meredith a mettere da parte paure e indecisioni, la Yang si appresta a lasciare la città, senza però prima, aver lasciato il segno: se da un lato infatti, Cristina decide di non salutare Owen in maniera "tradizionale", ma solo da dietro il vetro della sala operatoria, l'addio con Mer, è uno dei più intensi e commoventi di sempre. Ultimo, ma non per questo meno importante, il saluto ad Alex al quale lascia nientemeno che il suo posto tra i membri del Consiglio. A Zurigo, la cardiologa non va però da sola: ad accompagnarla, il fidato Shane, in qualità di suo assistente. A sostituire Cristina al Grey Sloan Memorial Hospital, la giovane dottoressa Maggie Pierce che, al termine della puntata, scopriamo essere nientemeno che la figlia di Webber ed Ellis Grey. I problemi per Richard, sono però altri: ignaro della decisione di Cristina di far salire Alex al Consiglio, il "capo", promette alla Bailey quello stesso posto, senza badare alle conseguenze che una simile scelta implicherebbe. Aria di crisi anche tra Derek e Meredith: alla fine della puntata infatti, la Grey confessa al marito di non essere minimamente disposta a seguirlo a Washington.

Grey's Anatomy: Kevin McKidd e Sarah Drew nell'episodio Fear (of the Unknown)

Cosa ci è piaciuto di questo episodio

La scena dell'addio tra Meredith e Cristina è innegabilmente la più riuscita dell'intero episodio. Impossibile non commuoversi, inevitabile non lasciarsi andare a fiumi di lacrime. Un season finale diversa dal solito, siamo infatti abituati a tragedie e catastrofi di ogni tipo in Grey's Anatomy, non ci ha lasciato con l'amaro in bocca, anzi. La storia di Cristina e Mer, seppur conclusa, resterà sempre nella memoria di tutti i fan della serie di Shonda Rhimes.

Cosa non ci è piaciuto di questo episodio

Grey's Anatomy: Kevin McKidd nell'episodio Fear of the Unknown
L'ennesima crisi esplosa tra Derek e Meredith irrompe inaspettatamente in una storyline che sin dall'inizio sembrava davvero buttata lì per riempire buchi di sceneggiatura. Che Meredith non andasse via da Seattle lo sapevano da mesi, far scoppiare una crisi così, a pochi minuti dalla fine della stagione, non è sembrata la scelta più appropriata.

What's next

Molte le storyline lasciate aperte, tanti gli interrogativi da colmare. L'undicesima stagione di Grey's Anatomy avrà sicuramente molteplici sotto trame da sviluppare per dare risposte alle domande lasciate aperte con questa season finale.

Conclusione

Un addio sofferto e temuto fino alla fine, quello a Cristina Yang. Un personaggio fondamentale per lo show, essenziale, indimenticabile. Inutile negare che senza Sandra Oh, la serie non sarà più la stessa. Dopo dieci anni e un tale vuoto, sarà davvero duro per Shonda Rhimes, evitare che Grey's Anatomy perda i suoi fan più accaniti.

Grey’s Anatomy: commento all’episodio 10x24 Fear...
Giorgia Di Stefano
Redattore
4.0 4.0
Privacy Policy