Grande Fratello: al via l'ottava edizione!

La vera novità di quest'edizione sarà la Casa, che non sarà più un appartamento, ma una villetta trifamiliare. Numerose le indiscrezioni sui possibili concorrenti, uno dei quali dovrebbe essere una transessuale. Ancora una volta, al timone del reality di Canale 5, ci sarà Alessia Marcuzzi.

"Il Grande Fratello resta fichissimo, altro che crisi del reality! Piu' vado avanti e piu' mi innamoro di questo programma. Il GiEffe non ti puo' far arrivare alla saturazione perchè si rinnova di anno in anno. Per un conduttore televisivo è il massimo". A poche ore dal debutto televisivo del reality più popolare e seguito in Italia, la conduttrice Alessia Marcuzzi rivela di essere entusiasta di essere ancora una volta al timone del programma, e anticipa che l'ottava edizione "Sarà piena di sorprese e vera, perchè i concorrenti sono persone che hanno un loro lavoro, sono soddisfatte della loro vita, non hanno intenzione di fare spettacolo e quindi sono poco concentrati sulla visibilità".

Come sempre, prima dell'inizio del programma c'è molta curiosità sui possibili concorrenti che entreranno nella Casa, soprattutto sulle voci non confermate ufficialmente secondo le quali tra i reclusi di quest'edizione potrebbe esserci anche una concorrente transessuale. Il primo a dare la notizia era stato Alfonso Signorini nel corso del suo programma radiofonico: il direttore di Chi aveva rivelato che la concorrente si è già sottoposta ad un intervento chirurgico di riassegnamento del sesso e che è una "bellissima donna, difficilmente riconoscibile come transessuale". Nei giorni successivi la notizia è stata smentita e poi di nuovo confermata da fonti non ufficiali, ma soprattutto da un'aspra polemica scoppiata tra la produzione del reality e Francesca Vivaldi un'attrice transessuale che sostiene di essere stata esclusa a favore di un'altra trans che si chiama Silvia. La Vivaldi sostiene che sono tre anni che le viene promesso di far parte del cast del reality, ma non le è mai stato concesso e rivela che alla base della sua esclusione ci sarebbe uno screzio tra lei e una delle autrici del programma, convinta che la sua appartenenza alla scuderia di Lele Mora potesse compromettere in qualche modo l'immagine dello show.

Immediata la replica di Andrea Palazzo, coordinatore degli autori del Grande Fratello: "Mediaset non ha mai fatto né farà mai discriminazioni sessuali. Le selezioni sono state condotte senza pregiudizio alcuno e il cast è stato costruito cercando la migliore miscela possibile tra le persone." Nell'anticipare qualche dettaglio sull'identità dei concorrenti di quest'edizione, Palazzo ha rivelato che da parte degli autori c'è stato un tentativo di scegliere candidati da tutta la Penisola, "ma c'è una prevalenza del centro-sud, con presenze del nord: due milanesi. E ci sarà anche un brasiliano".
Di sicuro, tra i venti concorrenti del reality - alcuni dei quali scopriranno di essere stati scelti soltanto stasera, durante la diretta televisiva - ci saranno una famiglia siciliana con tre figli maggiorenni, un uomo divorziato e suo figlio, una dottoressa, un impiegato, un imprenditore, un meccanico, un muratore e un pugile. Secondo indiscrezioni, quest'ultimo potrebbe essere Michele Di Rocco, un pugile rom, di 26 anni, nato a Foligno del quale si è parlato con una certa insistenza nei giorni scorsi.
Nel frattempo, tre aspiranti concorrenti sono già stati resi noti al pubblico e al momento sono rinchiusi in una grande "bolla" trasparente allestita al Ponte Milvio. Si tratta del 28enne Ali Ayach, libanese laureato in ingegneria meccanica alla Sapienza di Roma, poi il 32enne Francesco Elia, di Castellana Grotte (Bari) laureato in scienze motorie e istruttore di pilates, e del 34enne Andrea Bertoni, di Faenza, che lavora come meccanico di trattori. Stasera il pubblico di telespettatori, tramite televoto, deciderà chi dei tre dovrà entrare nella casa.
Ieri pomeriggio la giornata è stata movimentata dalla protesta di un giovane che si è ammanettato per qualche ora alle transenne della struttura in plexiglas trasparente. L'uomo, un ingegnere calabrese di 29 anni, aveva anche un cartello e chiedeva di poter entrare nella "bolla" ed essere sottoposto a televoto insieme agli altri tre concorrenti.

La grande novità di quest'edizione riguarda la Casa: stando a quanto ha rivelato l'autore Ivan Roncalli, stavolta i concorrenti vivranno una villa trifamiliare, con ingresso dal giardino. Gli appartamenti però sono ancora incompleti e i concorrenti - che stasera dovrebbero incontrarsi in una sorta di "cantiere" - dovranno darsi da fare per rendere funzionali e abitabili gli spazi nei quali dovranno vivere per i prossimi cento giorni. L'idea degli autori è quella di ricreare le dinamiche del "vicinato", considerato che gli abitanti di ogni singolo appartamento saranno costretti a bussare agli altri per poter usufruire della cucina o del bagno. Per quest'edizione sono state eliminate la palestra e la sauna, ma è stata mantenuta la piscina, che è comune a tutti gli abitanti della casa.
La famigerata "discarica" della scorsa edizione è stata trasformata in un campeggio, e probabilmente il confessionale sarà collocato in una roulotte.

L'appuntamento con l'ottava edizione del Grande Fratello è a partire da stasera, su Canale 5 in prima serata, tutti i lunedì, ma l'emittente ha anche previsto ulteriori appuntamenti collocati in ogni giorno della settimana: dal lunedì al venerdì, alle 18.05; ogni sabato alle 18.15; sabato e domenica dalle 12.30 alle 12.58 e infine il sabato dalle 23.30 alle 24.00, con una puntata inedita. Sarà possibile seguire il reality anche su SkyVivo, con la diretta 24 ore su 24.
Imperdibile inoltre l'appuntamento con la Gialappa's Band e Mai dire Grande Fratello, in onda su Italia 1 ogni giovedì alle 23.55.

Grande Fratello: al via l'ottava edizione!
Privacy Policy