Gossip Girl - Stagione 3, episodio 21: Ex-Husbands and Wives

Passo dopo passo ci avviciniamo alla season finale della prossima settimana, tra nuovi colpi di scena e rivelazioni emozionanti e inaspettate. Gli spettatori diminuiscono, ma la qualità aumenta e questa è senza dubbio la premessa ideale in vista della quarta stagione.

Continua la faida familiare tra le due casate degli Humphrey e dei Van Der Woodsen, con Lily e Rufus nei panni di due moderni (e attempati) Romeo e Giulietta.
Li avevamo lasciati la scorsa settimana a un passo dalla rottura, con l'arrivo di William a portare parecchio scompiglio e Serena totalmente schierata dalla parte di suo padre, nonostante l'uomo l'avesse abbandonata quando era poco più che una bambina.
Messo da parte l'affetto nutrito nei confronti di Rufus, nello scorso episodio Serena aveva deciso di giurare guerra al padre di Jenny, per salvaguardare la ritrovata unione della sua famiglia.
Complice il passato da drugdealer di Little J, però, in questa puntata per il dottor Van Der Woodsen, iniziano i guai: sulle sue tracce, nientemeno che Chuck Bass.
Ex-Husbands and Wives, episodio che precede la season finale della terza stagione di Gossip Girl, prende il titolo direttamente dal film di Woody Allen del 1999, Mariti e mogli, e affronta il mistero legato al ritorno di William, sbriglia una situazione diventata troppo ingarbugliata e coinvolge inaspettatamente un personaggio affacciatosi sulla scena qualche episodio fa, Holland Keamble, la dirimpettaia dei Van Der Woodsen.

Jenny (Taylor Momsen) nell'episodio Ex-Husbands and Wives di Gossip Girl
La puntata offre a Jenny lo spunto per ribellarsi alla sua famiglia, spingendola a comportarsi in maniera scorretta per l'ennesima volta e alimentando ancor di più l'antipatia che numerosi spettatori provano nei suoi confronti, tanto che ormai, le scelte fatte intraprendere al suo personaggio, sembra vogliano solo spianare la strada al preannunciato addio di Taylor Momsen nella quarta stagione.
In guerra aperta con Serena, la loro estenuante rivalità si mischia alla diatriba in corso tra Lily e Rufus e coinvolge, volenti o nolenti i due rispettivi fratelli, Dan e Eric, implicati loro malgrado nella situazione e impegnati a cercare di appianarla. Grazie al cielo, l'assenza di Vanessa, che probabilmente non rivedremo fino alla quarta stagione, fa sì che Dan torni finalmente sé stesso, pronto a farsi in quattro per il prossimo e a intervenire in favore di un amico in difficoltà per aiutarlo, come fa in questo caso con Serena.
La dipartita di Vanessa, oltre ad allietare quella copiosa fascia di pubblico che proprio non riesce a sopportarla, è un ottimo escamotage per lasciare un po' di respiro al personaggio di Dan, il protagonista più in ombra in questa seconda parte di stagione e reo di aver messo da parte amici e parenti per dedicarsi anima e corpo alla sua insopportabile fidanzata.

Dan (Penn Badgley) in giacca e cravatta nell'episodio Ex-Husbands and Wives di Gossip Girl
Intervenuto inizialmente per aiutare Rufus per smentire le accuse di Holland, su una loro possibile relazione, alla fine Dan si ritrova a consolare Serena che, lontana da Nate schieratosi contro suo padre, conferma ancora una volta di aver bisogno di una presenza maschile a cui chiedere aiuto in caso di necessità.
Nel tentativo di smascherare William, Chuck, approfitta della situazione per chiedere aiuto a Blair, una fuoriclasse quando si tratta di portare alla luce segreti, intrighi e bugie dell'Upper East Side. Grazie al valido aiuto di Nate e Dan, Chuck e Blair riescono a far luce sul mistero dei medicinali prescritti a Lily, e per i ragazzi l'enigma è presto svelato: con la complicità di Holland, invaghita di Rufus, William fece prescrivere l'ossicodone a Lily, per mascherare la sua effettiva guarigione e fingere che avesse ancora bisogno di cure per poterle rimanere accanto e magari conquistarla di nuovo.
Semplice quanto diabolico insomma, per tutti eccetto una: Serena, ancora aggrappata alla speranza di poter costruire un rapporto con suo padre.
Anche di fronte alla dura verità, sola contro tutti, riesce a mettere William in salvo dalla polizia, in un'ultima disperata corsa verso l'aeroporto, lasciandosi consolare, dopo il triste addio, dall'abbraccio di Dan.
Una forte aria di crisi si abbatte così su Serena e Nate, nonostante avessimo più volte incrociato le dita e sperato che la loro storia non si esaurisse nel giro di qualche puntata.

Lily (Kelly Rutherford) e il suo ex marito (William Baldwin) nell'episodio Ex-Husbands and Wives di Gossip Girl
Certo, in Gossip Girl tutto può succedere, e magari ciò che oggi sembra ovvio, domani non lo sarà, ma l'arrivo di Jenny a casa di Nate, al termine dell'episodio, non promette certo bene: stufa della vita complicata a casa Van Der Woodsen e respinta da tutti i membri della sua famiglia "allargata" per aver dato man forte a William durante la sua fuga, alla piccola J. non resta che raccogliere le sue cose e chiedere ospitalità all'uomo dei suoi sogni che, depresso per l'ennesima discussione con Serena, stavolta la accoglie a braccia aperte senza pensarci due volte.
A questo punto, pochi giorni ci separano dalla season finale, che a detta degli autori sarà a dir poco esplosiva, tra ritorni, adii, imprevisti, novità e colpi di scena inaspettati per lasciarci ancora una volta a bocca aperta. E nell'attesa, intanto, preparatevi al peggio: Georgina Sparks sta per tornare!

Gossip Girl - Stagione 3, episodio 21:...
Privacy Policy