Gossip Girl - Stagione 3, episodio 16: The Empire Strikes Jack

Sfilate di moda, giovani escort, complotti misteriosi e un principe azzurro: sono questi gli ingredienti di un episodio divertente e emozionante che purtroppo, però, non riscuote il successo sperato.

Nonostante nutrissimo fortissimi dubbi a riguardo, è ormai ufficiale che la cavalleria non passa mai di moda e Nate Archibald ne è l'esempio lampante. Dopo un inizio di stagione in cui lo avevamo visto assopito, sbiadito e quasi trasparente, il personaggio interpretato da Chace Crawford ha finalmente ritrovato la sua personalità, rispolverando virilità e fascino e armandosi di tutto il suo coraggio sia per conquistare finalmente la bella Serena, sia per aiutare la piccola Jenny (sua ex, non dimentichiamolo) nell'ennesima, pericolosa situazione. Se già nelle scorse puntate avevamo riscontrato questo incredibile cambiamento in Nate, stavolta ne abbiamo la conferma definitiva e il titolo del principe azzurro non possiamo che attribuirlo meritatamente a lui.
In questo episodio diamo un caloroso bentornato a personaggi già incontrati nella serie, alcuni anche in più di un'occasione, spariti all'improvviso e ora catapultati nuovamente sulla scena per insaporire un po' la trama in forte ascesa. Eleanor Waldorf (Margaret Colin), svanita nel nulla mesi fa senza un motivo chiaro, si riaffaccia nel mondo dell'haute couture newyorkese per presentare la sua nuova linea di abbigliamento per adolescenti e torna in grande stile nell'Upper East Side creando parecchio scompiglio nella vita della figlia Blair.

Eleanor (Margaret Colin) alla sua ultima sfilata in un momento dell'episodio The Empire Strikes Jack  di Gossip Girl
La donna, infatti, chiede alla ragazza di invitare le sue amiche universitarie alla sfilata per accrescere il numero degli invitati e far bella figura davanti a un noto stilista presente all'evento, costringendo così Blair a scontrarsi violentemente con la dura realtà e col fatto di non essere riuscita a stringere alcun legame alla NYU. Prima di confessare a Eleanor la triste verità, gioca però una carta disperata: chiamare a raccolta un gruppo di eleganti escort in carriera capitanate da Brendais (Bree Williamson). Non vi ricordate di lei? Poco importa vista la sua scarsa utilità ai fini della trama, ma ai più curiosi ricordiamo che la incontrammo già nell'episodio The Grandfather: Part II, durante la campagna elettorale di Tripp, uno degli ex-fidanzati lampo di Serena. L'arrivo inaspettato di tre studentesse della Columbia, induce Blair a riflettere sulla sua patetica situazione socio-scolastica e a rimpiangere per l'ennesima volta lo splendore del suo "regno" alla Constance High School e i tempi d'oro dei pettegolezzi di Gossip Girl sul suo conto: che sia questa la spinta per convincere gli sceneggiatori a far tornare sulla scena sia la Blair di una volta che la nostra blogger preferita?
In questo sedicesimo episodio le redini della sceneggiatura sono affidate alla coppia formata da Stephanie Savage e Jake Corbin (Dirty Sexy Money) che proseguono nel loro intento di rispolverare vecchie meteore della serie riportando in vita anche l'odiosa Agnes (Willa Holland), modella della linea Waldorf, nonché ex BFF drogata e piromane della nostra little J quando era un stilista in erba.

Qui Jenny ci riprova e, su iniziativa di Rufus, disperato e in preda al panico per colpa dei suoi capricci, partecipa dietro le quinte alla sfilata di Eleanor, guadagnandosi un nuovo lavoro, con la speranza che rinsavisca quel tanto che basta per tenerla buona fino al prossimo capriccio. Ottenuto il lavoro però, l'arrivo di Agnes mette nuovamente in pericolo la sua credibilità: in cerca di vendetta, non chiedetevi né perché né come, la modella offre a Jenny un calice di vino rinforzato da tre pasticche di ecstasy e la abbandona tra le braccia di due sconosciuti in un locale di Manhattan.

Nate (Chace Crawford) e Serena (Blake Lively) nell'episodio The Empire Strikes Jack di Gossip Girl
Grazie a un cellulare che rintraccia le telefonate (no, non stiamo scherzando...!) Nate riesce a trovarla e, avvertito il pericolo corre da lei, seppur senza spada né cavallo bianco, per salvarla in extremis. Mentre Dan è da qualche parte ad annoiarsi (e annoiarci) con l'insopportabile Vanessa, Nate risolve così l'ennesima tragedia sfiorata da Jenny e la porta in salvo tra le mura di casa Humphrey.
Risultato? Dimenticato in breve tempo lo spacciatore Damien, il cuore di Jenny inizia a scalpitare di nuovo per il suo principe Nate, ma la strega cattiva della situazione, Serena, difficilmente le permetterà di posare le mani su di lui.
E nonostante il forte legame di amore/odio che ci lega alla piccola Humphrey, forse stavolta, è il caso di dirlo, ci ritroviamo inaspettatamente a tifare per lei!

A dire il titolo alla puntata però, The Empire Strikes Jack (da The Empire Strikes Back, L'impero colpisce ancora, secondo capitolo della saga di Guerre stellari), è la vicenda che ruota intorno al personaggio di Chuck Bass e suo zio Jack.
Sradicato dal suo hotel e persa ogni sua proprietà, Chuck si ritrova faccia a faccia con la madre Elizabeth, rea di averlo ingannato e di aver fatto sì che il perfido Jack mettesse le mani sui beni dell'industria Bass.
In un duro confronto tra i due, però, Elizabeth non si lascia convincere a ritornare sui propri passi e sceglie piuttosto di lasciare NY mentendo sulla sua vera identità e affermando di non essere realmente sua madre, dopo essere stata abbandonata dal suo infimo amante, soddisfatto per aver vinto la battaglia e stufo ormai di lei.

Leighton Meester ed Ed Westwick nell'episodio The Empire Strikes Jack  di Gossip Girl
L'aspra diatriba tra Chuck e Jack pone le basi per nuovi emozionanti colpi di scena e nonostante il basso numero di spettatori registrati, solo 1,64 milioni, l'episodio diretto da Joe Lazarov diverte grazie ai siparietti messi in scena da Blair, al nuovo legame instauratosi tra Jenny e Nate e la ritrovata forza del personaggio interpretato da Ed Westwick che, al termine della puntata, anziché piangersi addosso per l'amara sconfitta, confessa a Blair di essere pronto a iniziare una volta per tutte la guerra contro lo zio.
"Quando il gioco si fa duro, anche i duri iniziano a giocare", e noi siamo certi che, per amore e per soldi, Chuck e Jenny daranno del filo da torcere a tutti.

Gossip Girl - Stagione 3, episodio 16: The Empire...
Privacy Policy