Gossip Girl - Stagione 3, episodio 11: Treasure of Serena Madre

L'ennesima puntata che non decolla lascia interdetti i fan della serie, ormai seriamente preoccupati che la CW possa prendere provvedimenti severi nei confronti di Gossip Girl. Un nuovo mistero all'orizzonte però, accende un barlume di speranza e alimenta nuove aspettative: sarà la volta buona?

Il giorno del Ringraziamento, nell'Upper East Side così come nel resto degli States d'altra parte, è un'occasione importante e significativa per riunirsi con i propri familiari in serenità e armonia, ma quando a radunarsi sono le famiglie Waldorf, Van Der Woodsen e Humphrey, state pronti a scommettere che se ne vedranno delle belle.
Ed eccoli infatti tutti riuniti intorno alla tavola rotonda di Lily, ognuno coi propri segreti da custodire e nuovi sotterfugi da architettare, tra un tacchino che a fine serata resterà intatto, vassoi di patate dolci che sembrano piacere solo al giovane Eric (sul piede di guerra con la sorellastra Jenny), e scandali pronti a scoppiare come fuochi d'artificio.
Arriva direttamente da NYPD Blue, Mark Piznarski, a dirigere l'episodio, coadiuvato da due sceneggiatori che da due stagioni ormai scrivono per Gossip Girl: Robert Hull (Big Shots, Veronica Mars) e Joshua Safran, quest'ultimo co-produttore esecutivo in numerosi episodi della serie.
La puntata, la penultima prima della pausa natalizia, fa luce su un po' di intrighi aperti recentemente e getta le basi per nuovi scandali e rinnovate love story.
L'attenzione è ancora una volta tutta rivolta alla bella Serena e alle sue (dis)avventure sentimentali: al centro della ormai imminente rottura tra il politicante Tripp Vanderbilt (Aaron Tveit) e la perfida moglie Maureen (Holley Fain), c'è infatti la ragazza che pare mettercela davvero tutta, almeno all'inizio, per non commettere il "fattaccio" come si suol dire, ma a poco servono i buoni propositi e le promesse, e l'attrazione tra i due pare essere troppo forte per far sì che Tripp non tradisca la consorte.
E così tra i due esplode la passione proprio nell'ascensore dell'albergo di Chuck Bass, che ovviamente viene subito a conoscenza del misfatto grazie alle telecamere nascoste (perché nell'Upper East Side, si sa, la privacy è cosa poca nota), e il video finisce nella mani della persona meno affidabile tra tutte: Nate.

Holley Fain interpreta Mauree nella puntata Treasure of Serena Madre di Gossip Girl
Da questo momento in poi, tra una scena superflua e l'altra, visto che purtroppo la serie dimostra ancora fin troppe pecche, la vicenda si sposta a casa Van Der Woodsen, e la cena del Ringraziamento diventa il giusto pretesto per far sì che si scateni un putiferio.
Tutti contro tutti, e ancora una volta nessuno che badi agli affari propri piuttosto che a quelli degli altri, novità piccanti e oscuri misfatti vengono a galla di fronte allo sgomento generale: mentre Vanessa discute senza motivo con sua madre (interpretata dalla Gina Torres di Alias) in visita in città per riportarla sulla retta via, il piccolo Eric cerca un ruolo in cui calarsi una buona volta e sceglie quello di antagonista di Jenny (anche se in pochi se ne spiegano il motivo), e intanto Blair indaga sulla vita privata della madre, riapparsa misteriosamente da Parigi.
Blair (Leighton Meester) e la madre (la guest star Margaret Colin) nell'episodio Treasure of Serena Madre di Gossip Girl
L'evento più eclatante della serata è indubbiamente l'attacco di Maureen ai danni di Tripp: venuta in possesso del video compromettente, la donna non usa mezzi termini e intima al marito di interrompere immediatamente la love story con la sua assistente poco più che maggiorenne per evitare lo scandalo, lasciando a bocca aperta gli altri commensali. E tutto filerebbe liscio se la vicenda si chiudesse così, in maniera veloce e indolore.

E invece no: in Gossip Girl è meglio andarsi a complicare la vita con storie a dir poco surreali di questi tempi, ed è così che Tripp decide repentinamente di abbandonare la sua carriera politica intrapresa anni orsono, per una cotta di poco conto per l'amica d'infanzia, che senza esitare sceglie di affiancarlo in una storia d'amore senza futuro, e soprattutto senza senso.

Gossip Girl: Nate (Chace Crawford) e Chuck (Ed Westwick) in una sequenza dell'episodio Treasure of Serena Madre
Neanche la dichiarazione strappalacrime di Nate, poco prima di salire in macchina con Tripp, induce Serena a cambiare idea e a scegliere il bel Archibald dagli occhi blu, che rispetto alle puntate scorse, in questo episodio tenta quantomeno di perseguire un minimo di utilità. Così, indossati i panni della "first Lady" della serata, la Van Der Woodsen prende questa scelta sofferta e avventata, e decide di combattere nella battaglia di Tripp contro Maureen. Nonostante la storia sia a dir poco scontata e soprattutto affrontata fin troppo velocemente e con estrema superficialità, un barlume di speranza ce lo lascia l'ultima scena in cui, inavvertitamente, Maureen viene in possesso di una misteriosa lettera appartenente a Lily, che ancora una volta pare nasconda un misterioso segreto di cui è a conoscenza solo la madre CeCe (Caroline Lagerfelt), guest star in questo undicesimo episodio.
La lettera, legata a quanto pare a un viaggio intrapreso da Lily l'estate precedente, non sarebbe dovuta assolutamente finire nella mani sbagliate, e tra tutte, sicuramente non in quelle di Maureen.

Cosa nasconderà stavolta la novella signora Humphrey? Quanto potere questa scoperta fornirà a Maureen, la nuova "cattiva" della serie?
E la storia "d'amore" tra Serena e Tripp, sopravviverà almeno a un paio di puntate?
Ma soprattutto, quando tornerà Gossip Girl a metterci lo zampino, a movimentare un po' gli eventi ed a giocare d'azzardo come una volta? Perché purtroppo finora l'unico rischio sembra essere quello di addormentarsi davanti allo schermo, visto l'oblio in cui il telefilm è precipitato negli ultimi tempi.

Matthew Settle, Gina Torres e Jessica Szohr in una sequenza della puntata Treasure of Serena Madre di Gossip Girl
Ad alimentare lo scialbore generale ci si mette anche Dan Humphrey, afflitto da crisi esistenziali dopo la notte bollente con Vanessa, la prossima probabile vittima delle sue paranoie: lui crede di amarla, lei non se ne accorge, lui trema all'idea di dichiararsi, lei intanto conosce un nuovo ragazzo saltato fuori dal nulla. Niente di nuovo insomma, i soliti ingredienti, che alla lunga però rischiano solo di esasperare i fan e chi come noi vorrebbe una svolta nella trama che invece sembra non arrivare mai.
2,25 milioni di spettatori, un calo disarmante: stavolta non sarà forse il caso di mettersi seriamente d'impegno per migliorare la situazione? Perché è vero che la speranza è l'ultima a morire, ma è altrettanto vero che la pazienza ha un limite. Gossip Girl, salvaci tu!

Gossip Girl - Stagione 3, episodio 11: Treasure...
Privacy Policy