Glee - Stagione 3, episodio 6: Mash Off

Come un po' ci aspettavamo, questo episodio fa da contraltare acido al romanticismo del precedente The First Time, con cui condivide l'elemento dell'abbondanza di storyline e il buon livello musicale.

Dopo la dolcezza e gli interludi romantici di The First Time, ci aspettavano che Glee tornasse a sfoggiare la sua anima più aggressiva in un episodio dal titolo che suggerisce competitività, come Mash Off. Il vero e proprio mash-off, tuttavia, è una sfida amichevole indetta dai direttori dei due glee club rivali del McKinley High, i New Directions e le Troubletones, perché i ragazzi tornino a fraternizzare dopo il trauma dell "ammutinamento" di Mercedes, Santana e Brittany, passate dai ranghi del gruppo di Will Schuester a quello di Shelby Corcoran.
Shelby, oltre a ispirare ai ragazzi l'armonia nella dissonanza che è il cuore del mash-up duettando con Will sulle note di due canzoni dall'identico titolo, You and I (della solita Lady Gaga l'una, di Eddie Rabbi l'altra), è anche al centro delle fantasie di Noah Puckerman, che dopo il bacio di Esprimi un desiderio è intenzionato a conquistarla per crescere Beth accanto a lei, e le dedica una trascinante Hot for Teacher (candidandosi, oltre che al ruolo di sexy papà, anche a quello di doppio frontman per i Van Halen. E scusateci se è poco). I sentimenti di Puck lo inducono però anche a "tradire" Quinn, rivelando a Shelby il suo piano per riprendersi la figlia naturale, con conseguenze immaginabili.

Glee: Naya Rivera in una scena dell'episodio Mash Off
Ma la vera Acid Queen di Mash Off è Santana Lopez/ Naya Rivera, che dopo la dipartita dai New Directions sta dando libero sfogo a tutta la cattiveria di cui è capace, individuando in Finn una vittima privilegiata. Questi (che, da parte sua, non si sta comportando proprio bene con Blaine, e promette a Rory un brano da solista che poi si prende lui, quest'ultima una mossa che francamente non abbiamo capito) decide di rivalersi con una partita di dodgeball, durante la quale i due gruppi inscenano un altro mix di due classici come Hit Me with Your Best Shot (Pat Benatar) e One Way or Another (Blondie), e i timidi New Directions vengono impallinati a sangue dalle atletiche Troubletones.
Alla fine dell'ultimo soliloquio al vetriolo di 'Tana, però, Finn trova l'argomento giusto per ferirla, l'amore non ricambiato per Brittany, con l'effetto collaterale di imporle un outing forzato che finisce in televisione, tra i vari veleni della campagna elettorale per il Congresso, e di farle affilare ulteriormente gli artigli.

Un'altra storyline potenzialmente venefica riguarda altre elezioni, quelle per il presidente del consiglio studentesco, finisce invece a tarallucci e vino. Dopo aver ottenuto il ruolo pincipale nel musical scolastico, e con i suoi voti eccellenti, Rachel Berry ha già tutte le carte in regola per entrare alla New York Academy of Dramatic Arts, come le fa notare senza secondi fini la sua mamma biologica Shelby. Di conseguenza, Rachel decide di rinunciare alla sua campagna per sostenere Kurt, e riottenere la sua preziosa amicizia. Come se quello che è indubbiamente il più serio e intelligente contendente alla carica avesse poi qualche chance contro Brittany, che ha promesso di vietare i tornado e di venire a scuola in topless ogni giovedì.

Glee: Matthew Morrison e Jane Lynch in una scena dell'episodio Mash Off
Nel complesso, come gran parte degli episodi di Glee dedicati ai mash-up, anche questo Mash Off è divertente e regala buoni numeri musicali, su tutti l'omaggio ad Adele delle Troubletones - mentre la performance gemella dei New Directions è inficiata dalla centralità del pallido solo di Finn. Si è capito che in questo momento il povero Finn Hudson non è esattamente in cima alle simpatie di chi scrive? Go Team Santana!

Glee - Stagione 3, episodio 6: Mash Off
Alessia Starace
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy