Girl Meets World: Ben Savage è di nuovo Cory

Savage ci racconta in esclusiva com'è stato riprendere il ruolo di Cory Matthews nella nuova serie che continua le vicende della famiglia Matthews attraverso gli occhi della giovane protagonista. Su Disney Channel alle 19:50 a partire dal 9 Novembre.

Girl Meets World: Ben Savage è di nuovo Cory
Girl Meets World

2014 - .... – Commedia
3.6 3.6

A quattordici anni dalla fine di Crescere, che fatica! (Boy Meets World) le avventure di Cory e Topanga riprendono, stavolta alle prese con le tribolazioni della figlia dodicenne Riley nella nuova serie del Disney Channel Girl Meets World. La serie originale racconta le avventure, i problemi, le ansie e le fatiche del giovane Cory Matthews, mentre stavolta le stesse sfide saranno illustrate attraverso le vicende della giovane Riley e dei suoi amici.

I tempi sono cambiati, il modo di interagire con il prossimo è diverso, il web, i social network, tutto è più veloce, istantaneo, condiviso, ma il passaggio dall'infanzia all'adolescenza resta sempre uno dei più tumultuosi che ci siano e Cory e Topanga faranno l'impossibile per sostenere, aiutare e infondere fiducia e coraggio nei loro figli, cercando di ricordare come ci si sente a quell'età e di trovare il giusto equilibrio tra l'essere "cool" e impartire quelle regole necessarie per una buona educazione. Ben Savage, interprete di Cory, ci racconta com'è stato riprendere in mano il ruolo che lo ha visto crescere sul piccolo schermo e cosa ci aspetta in Girl Meets World, che andrà in onda ogni domenica su Disney Channel alle 19:50 a partire dal 9 Novembre.

Come descriverebbe il nuovo show firmato Disney Channel, Girl Meets World?

Girl Meets World è il sequel dello show degli anni '90, Boy Meets World. La nuova serie prende il via tredici anni dopo la fine dell'originale e punta l'attenzione su una giovane famiglia: il padre, Cory Matthews, sua moglie Topanga e la figlia, Riley, che è la nuova "ragazza" in Girl Meets World.

Girl Meets World: una prima immagine promozionale per la serie

Cosa ci può dire della trama della serie?

Boy Meets World raccontava la storia di Cory e del suo ingresso nel mondo. Girl Meets World è in pratica il viaggio di Riley, anche se lo show presta attenzione anche ai suoi genitori. Cerchiamo di navigare le acque del complicato mondo in cui viviamo. La serie è divertente, tenera e ottimista, insegna splendide lezioni di vita per i ragazzini e penso che alla gente piacerà molto.

Come è stato riprendere il personaggio di Cory Matthews?

E' meraviglioso e anche molto interessante. Quando abbiamo annunciato che stavamo lavorando su un sequel di Crescere che fatica!, il feedback che abbiamo avuto dal pubblico su Twitter, Instagram e Facebook è stato incredibile. La notizie è esplosa. La gente era entusiasta e molto felice per noi, quindi ritornare è stato fantastico. Oggi c'è un mondo molto diverso là fuori ed è uno show diverso, ma stiamo sempre cercando di infondere gli stessi valori e le stesse lezioni che abbiamo voluto elargire con la prima serie.

Quando ha saputo per la prima volta del progetto?

Michael Jacobs, il creatore e produttore esecutivo di Boy Meets World, mi ha chiamato due anni fa con l'idea per il nuovo show. Ne abbiamo parlato, anche con altre persone, e adesso stiamo procedendo a passo spedito con la serie. E' davvero fantastico che il creatore della serie originale sia anche l'autore di questa serie. Lo conosco da quando avevo undici anni, quando abbiamo iniziato a lavorare insieme. Michael sentiva che c'era nuovamente bisogno di uno show come Boy Meets World ed è per questo che ora stiamo facendo Girl Meets World.

Cosa fa di Girl Meets World il perfetto family show?

Gli spettatori cresciuti con Boy Meets World negli anni '90 adesso sono sui trent'anni e hanno dei figli anche loro, la serie è pensata per due tipi di target: il giovane pubblico del Disney Channel potrà guardare lo show per i problemi e le difficoltà che i bambini affrontano, ma credo che anche i genitori, guardandolo insieme ai figli, potranno relazionarsi ai personaggi adulti della serie.

Che tipo di argomenti saranno trattati da un punto di vista adulto?

Cory e Topanga cercano di essere dei buoni genitori, e il pubblico adulto potrà guardare la serie e identificarsi con questo aspetto della storia. Potranno osservare le difficoltà dell'essere un genitore, quanto è difficile accontentare i tuoi figli ed essere "cool" ma allo stesso tempo educarli e stabilire le regole. E' una dinamica interessante.

Girl Meets World: Danielle Fishel, Ben Savage nel primo episodio della serie

Boy Meets World fu un successo in tutto il mondo. Perchè pensa che lo show fosse così popolare?

Penso che Boy Meets World fosse popolare perchè era uno show divertente. I personaggi erano realistici: non facevano la predica e non erano intoccabili. Avevano difetti, ma erano brave persone, erano divertenti, ottimisti e affettuosi. C'erano da sette a dieci personaggi nella serie originale e penso che il pubblico potesse identificarsi con ognuno di loro in maniera diversa.

Si aspettava che lo show diventasse così famoso?

Non avevamo idea che lo show potesse raggiungere un tale successo. Abbiamo girato dal 1993 al 2000, ma all'epoca non c'erano le stesse interazioni con i fan che ci sono oggi. Non c'era Twitter prima. Ogni settimana giravamo di fronte a un pubblico in sala, ma era un'epoca diversa, un mondo diverso da oggi. Sapevamo che lo show era amato e che stava andando bene, ma non sapevamo che stava costruendo questo enorme seguito e che avrebbe lasciato questa grande eredità. Eravamo entusiasti, siamo sempre stati molto lusingati dal supporto dei nostri fan.

Quanto esattamente era popolare Boy Meets World negli anni '90?

Sa una cosa? E' buffo ma lo show è diventato davvero famoso dopo che è finito. Era popolare durante la messa in onda ma deve tener conto che era un periodo davvero diverso. Era prima che ci fossero tutti questi canali via cavo, prima di Internet. Dopo la fine ha acquistato notorietà grazie alle repliche e al web. Credo che per la generazione cresciuta con questa serie la ricordi con affetto, per questo è importante presentare il sequel ai ragazzi.

Quali personaggi della serie originale vedremo in Girl Meets World?

Contenuto pubblicitario

Chi vedremo? Vedrete Cory, interpretato da me, sua moglie Topanga interpretata da Danielle Fishel. Questo è il nucleo familiare dello show, ma avremo dei membri del cast originale che ci faranno visita di tanto in tanto. Abbiamo appena girato l'episodio di Natale e parecchi di loro si sono fatti vivi. E' stato molto divertente. Abbiamo mostrato le foto dell'episodio su Twitter e Instagram e il pubblico era molto eccitato!

Girl Meets World: Ben Savage, Rowan Blanchard, Sabrina Carpenter nel pilot

Cosa è successo a Cory dall'ultima volta che lo abbiamo visto in Boy Meets World?

L'ultima volta che abbiamo visto Cory e Topanga stavano per sposarsi e trasferirsi a New York ed è lì che li troviamo in Girl Meets World, con una figlia di dodici anni. Quando ho cominciato la serie originale, Mr Feenye, un insegnante, era mentore scolastico di Cory. Adesso Cory è un insegnante e sta facendo del suo meglio per essere come Mr Feeney, che era interpretato da William Daniels. Ovviamente Cory ci perde nel confronto, ma continua a provarci ed è questo quello che ammiro in lui.

Vedremo Mr Feeney nel nuovo show?

Sì, Willam Daniels ha già girato qualche episodio. Mr Feeney tornerà sicuramente in Girl Meets World.

Ci può dire qualche altro ospite che interverrà nello show?

Ci saranno molte guest star che non arrivano da Boy Meets World, anche se non sono sicuro di potervi dire i nomi. Non so se sono stati rilasciate conferme ufficiali, ma abbiamo avuto parecchie guest star che il pubblico adulto riconoscerà sicuramente. Jane Lynch di Glee ha parlato della sua comparsa nella serie su Twitter, quindi è qualcosa che il pubblico sa già. Jane è stata una guest star grandiosa. C'è una gara di talenti in un episodio e Jane interpreta la presentatrice, ci siamo divertiti un mondo a lavorare con lei, ma ci sono molte altre guest star previste per il futuro.

Qual è stata la reazione dei fan alla notizia del nuovo show?

La risposta è stata davvero commovente, ho ricevuto dei messaggi e dei Tweets molto toccanti, la gente mi ha detto cose del tipo "sono cresciuto con Boy Meets World e non vedo l'ora di vedere Girl Meets World con i miei figli", è stato molto emozionante.

Cosa l'ha colpita di più nel lavorare con il nuovo show?

La cosa di cui vado più fiero della nuova serie è il livello di impegno, l'etica e la passione che questi giovani attori dimostrano. E' incredibile, ammirevole ed è davvero meraviglioso da osservare. I ragazzi lavorano sodo come gli adulti, forse anche di più, perchè oltre a recitare portano avanti gli studi. Sono tutti molto entusiasti per lo show e voglio che la gente sappia che stiamo lavorando davvero sodo per far sì che Girl Meets World sia ottima come e di più della prima serie.

Girl Meets World: il cast in una scena del pilot

Che consiglio ha dato ai giovani membri del cast sul tipo di pubblicità e fama collegati a un ruolo in una serie tanto attesa come questa?

Non so se sono nella posizione di dare alcun tipo di consiglio sulla fama, ma gli direi di rimanere sempre con i piedi ben piantati per terra. E' importante rimanere a contatto con quanti più amici "normali" è possibile, e poi gli direi di godersi la corsa.

E per quanto riguarda la recitazione, gli dà dei consigli quando siete sul set?

Da un punto di vista di recitazione, sono già tutti attori che hanno esperienza. Posso offrire dei piccoli consigli ogni tanto e di certo lo faccio, ma sono attori pieni di talento.

Girl Meets World: una scena del primo episodio della serie

E' vero che lei ha fatto parte del processo di casting per trovare le nuove star di Girl Meets World?

Si è vero, sono stato presente per tutti i casting dei giovani attori dello show e sono convinto che ognuno di loro è perfetto per i rispettivi ruoli. Ovviamente durante nel corso dei mesi abbiamo incontrato centinaia di attori e attrici che hanno fatto audizioni per i diversi personaggi. I ragazzi che abbiamo scelto sono perfetti per i loro ruoli, Rowan Blanchard, che recita nel ruolo della figlia di Cory e ha preso in mano l'eredità di Boy Meets World, è assolutamente adorabile. E' simpatica, dolce e affettuosa. Ci si innamora di lei nell'istante in cui la conosci, tutti noi l'adoriamo.

Quanto del suo input c'è nella serie e nelle trame degli episodi?

Non sono uno degli autori ufficiali dello show, tuttavia conosco il mio personaggio meglio di tutti, tranne forse di Michael Jacobs. C'è sicuramente un livello di collaborazione e offro dei suggerimenti, lo facciamo tutti in realtà.

Qual'è il ricordo più iconico che conserva della serie originale?

E' difficile restringere il campo a un solo ricordo perchè abbiamo girato 160 episodi nel corso di sette anni. Tuttavia devo dire che quando la serie è terminata, girare il finale è stato molto emozionante. Non è stato soltanto chiudere uno show, ma un capitolo della nostra infanzia. Ricorderò sempre il giorno in cui abbiamo finito le riprese. Adesso però abbiamo soffiato via la polvere dal libro e abbiamo cominciato un nuovo, divertente, viaggio insieme. Sarà molto eccitante dar vita a questo nuovo capitolo e non vedo l'ora che il pubblico veda il prodotto finito.

Privacy Policy