Forever: Commento all’episodio 1x08, The Ecstasy of Agony

Henry Morgan indaga su un omicidio nell'ambiente del sadomasochismo.

Forever: Commento all’episodio 1x08, The Ecstasy...

Il plot

Forever

2014 - 2015 – Fantastico
3.4 3.4

Un uomo d'affari viene trovato morto in circostanze sospette. Dopo aver scoperto che la vittima si interessava a pratiche sadomasochistiche, Henry e Jo incontrano una donna, Iona Payne, specializzata nel sadomaso a scopi terapeutici. Iona, che aveva in cura la vittima, si interessa anche a Henry, convinta che la terapia possa aiutarlo ad affrontare diversi problemi.

Mentre Henry si interroga sul rapporto di fiducia tra i partecipanti di attività sadomaso, i flashback svelano che la sua prima moglie, Nora, lo fece internare dopo essere venuta a conoscenza del suo segreto (al quale rifiutava di credere). Abe, invece, si prepara ad un'altra esperienza che combina dolore e piacere: una visita della sua ex-moglie.

Forever: Alana De La Garza e Ioan Gruffudd in The Ecstasy of Agony

Cosa ci è piaciuto

Iona Payne. Interpretata dalla brava Hilarie Burton, la mai dimenticata Peyton Sawyer di One Tree Hill, la dottoressa Payne, il cui nome completo è un gioco di parole in inglese ("I own pain", ossia "possiedo/controllo il dolore"), è un comprimario che apporta una sana dose di freschezza a una serie la cui struttura procedurale tende ad estendersi anche ai personaggi secondari, spesso privi di spessore. L'ambiente sadomaso in cui avviene l'omicidio permette anche a Brad Anderson, già regista del pilot, di divertirsi con un apparato visivo più spinto, pur rispettando i limiti della televisione pubblica.

Contenuto pubblicitario
Forever: Jane Seymour interpreta Maureen Delacroix in The Ecstasy of Agony

Maureen Delacroix. La grande ospite di questo episodio è Jane Seymour nei panni della ex-moglie di Abe, Maureen. I suoi duetti con Judd Hirsch elevano quello che avrebbe potuto essere una sottotrama priva di interesse.

Nora Morgan. I flashback abbandonano temporaneamente Abigail per svelarci i retroscena del primo matrimonio di Henry, un rapporto conclusosi tragicamente con lei che lo fa internare poiché lo ritiene pazzo. Difficile credere che rivedremo Nora in altri episodi, ma la sua presenza, per quanto limitata, impreziosisce il background narrativo di Henry.

Cosa non ci ha convinto

Forever: Ioan Gruffudd in una scena di The Ecstasy of Agony

Where's Adam? Per carità, a questo punto lungi da noi pretendere una telefonata da Adam in ogni episodio (anche perché dopo la messa in onda del precedente New York Kidsla serie ha avuto la conferma di una stagione completa di ventidue episodi, anziché solo tredici come previsto inizialmente), ma almeno un accenno alla trama orizzontale non guasterebbe. Anche perché, a pochi episodi dal finale midseason (la pausa natalizia è ormai alle porte), è lecito aspettarsi qualcosa di più sostanzioso.

What's Next

6 A.M. parlerà di un omicidio nell'ambiente del jazz e di rapporti tra padri e figli, con qualche approfondimento sul legame tra Henry ed Abe durante l'infanzia di quest'ultimo.

Max Borg
Redattore
3.5 3.5
Privacy Policy